FOX

Superman: Bendis annuncia l'arrivo di un nemico a lungo trascurato

di -

Intento a lavorare sulle storie a fumetti di Superman, Brian Michael Bendis ha dichiarato che utilizzerà un vecchio nemico dell'uomo d'acciaio e proveniente dalla saga cinematografica con Christopher Reeve: l'Uomo Nucleare.

Superman in volo attorno al sole DC Comics

63 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ogni saga cinematografica che si rispetti possiede almeno un personaggio ritenuto insopportabile dai fan.

Star Wars ha Jar Jar Binks e Indiana Jones ha Willie Scott, entrambi parecchio detestati senza che fosse quello l’intento dei loro creatori.

Anche i film di Superman interpretati da Christopher Reeve non sono da meno, vantando nella loro scuderia un personaggio come l’Uomo Nucleare.

Il poster di Superman IVWarner Bros
Il poster originale di Superman IV

Questo individuo, il cui nome è tutto un programma, appare nel film del 1987 Superman IV ed è stato ottenuto da un improbabile esperimento di ingegneria genetica dell’immancabile Lex Luthor. L’Uomo Nucleare si è infatti formato da un capello di Superman esposto alle esplosioni atomiche avvenute sul sole (si genera addirittura con gli abiti già addosso) e con i suoi poteri mette a dura prova la resistenza dell’ultimo figlio di Krypton.

Il film fu un autentico flop, sancì la fine della saga e da allora l’Uomo Nucleare non è stato più utilizzato. Fino a oggi.

Ma procediamo con ordine: lo sceneggiatore Brian Michael Bendis, nel novembre dello scorso anno, è passato da Marvel Comics alla sua concorrente per antonomasia, DC Comics, dove si occuperà, tra gli altri, anche di Superman e delle sue storie.

Appena saputa questa notizia il disegnatore Nick Derington ha creato un bozzetto dell’Uomo Nucleare, sfidando Bendis a inserire il personaggio in uno dei suoi archi narrativi. L’idea piacque a tantissima gente che iniziò praticamente a tartassare Bendis con questa richiesta a cui lui ha ufficialmente risposto qualche giorno fa tramite Instagram, pubblicando un disegno del villain di Superman IV (questa volta realizzato da Ivan Reisart) assieme a una più che eloquente risposta: “Sfida accettata”.

L’Uomo Nucleare, quindi, esordirà dopo ben trentun anni di attesa nel mondo dei fumetti, all’interno di Superman #2.
Non sappiamo come verrà utilizzato ma sicuramente l’albo avrà un ottimo successo di vendite visto il riscontro mediatico del messaggio che ne annunciava l’arrivo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.