FOX

Jason Statham e Shark - Il primo squalo a confronto nel nuovo poster del film

di - | aggiornato

Come reagireste di fronte ad una mostruosa creatura lunga 22 metri in mezzo all'oceano? Se volete un'alternativa all'infarto prendete esempio da Jason Statham in The Meg.

La terrificante locandina di Shark - Il primo Squalo Shark - Il Primo Squalo

251 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se avete paura della profondità del mare e d'estate andate nel panico se un'alga vi tocca durante un tuffo nelle ore più calde, scordate di guardare il prossimo film di Jason Statham, non uscirete più dalle vostre fobie.

Stiamo parlando di Shark - Il Primo Squalo, la pellicola horror diretta da Jon Turteltaub (Il Mistero dei Templari) e sceneggiata da Dean Georgaris (Paycheck) in uscita nelle sale americane il prossimo 10 agosto (il 9 agosto in Italia).

A dimostrare che non stiamo esagerando ci pensa l'ultima locandina apparsa sul web per la promozione di The Meg - il titolo originale del film - che dimostra il mostro marino contro il quale dovrà scontrarsi il coraggioso Statham. 

L'immagine non soltanto mostra la grandezza dello squalo primordiale che divide la scena con la star di tutti I Mercenari, ma mette a confronto anche le rispettive prestanze fisiche. Uno scontro alla Davide e Golia senza precedenti, e come risolverà la questione Jason Statham, abituato a prendere a calci tutti i suoi nemici?

Jason Stataham affronta Meg nel nuovo poster del filmWarner Bros.

La trama di Shark - Il Primo Squalo

Un sommergibile facente parte di una spedizione internazionale di osservazione sottomarina viene attaccato da una  gigantesca creatura - creduta estinta - e ora si trova bloccata nella profonda fossa oceanica del Pacifico, con l'intero equipaggio all'interno. Vista la pericolosità della situazione, viene ingaggiato l'esperto in salvataggi Jonas Taylor (Jason Statham) da un visionario oceanografo cinese (Winston Chao) per salvare l'equipaggio e lo stesso oceano da questa oscura minaccia.

L'enorme creatura che ha attaccato il sommergibile è uno squalo preistorico lungo 22 metri conosciuto come Megalodonte. Quello che nessuno sapeva è che, anni prima, Jonas Taylor aveva già affrontato la terrificante creatura. Adesso, insieme a Suyin (figlia dell'oceanografo interpretata da Li Bingbing) deve affrontare le proprie paure e rischiare la propria vita per salvare tutto l'equipaggio intrappolato sul fondale, finendo ancora una volta faccia a faccia con il più grande e pericoloso predatore di tutti i tempi.

Mette i brividi solo immaginare una situazione del genere con una mostruosa creatura come la protagonista di The Meg, ma l'energia e l'astuzia di Statham - presente nell'ultimo Fast & Furious 8 del 2017 - saranno sicuramente le armi vincenti. 

E chissà che il riferimento biblico nella scelta del nome del protagonista non lasci presagire una visitina nello stomaco della bestia. Per scoprirlo ci vorrà il 9 agosto (data di uscita nelle sale italiane), ma nel frattempo quando fate il bagno... guardatevi le spalle.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.