FOX

Avengers: Infinity War, l'extended cut potrebbe avere mezz'ora di scene tagliate con Thanos [UPDATE]

di -

Thanos potrebbe diventare ancora più protagonista di Avengers: Infinity War? Ci sarebbero 30 minuti di scene tagliate con protagonista il villain. Ecco i primi dettagli.

Josh Brolin nei panni di Thanos in Avengers: Infinity War Marvel Studios

347 condivisioni 1 commento

Condividi

[UPDATE della Redazione, 04/07/2018] Internet non resiste al fascino di Avegers: Infinity War. Con il cinecomic ancora nelle sale di molti paesi nel mondo, fan e addetti ai lavori appassionati del mondo Marvel sono già riusciti a mettere le mani su alcuni dettagli sull'edizione Home Video del film.

Parliamo in particolare dell'edizione in Blu-ray, che dovrebbe contenere contenuti speciali per un totale di 45 minuti di video extra. Nell'elenco apparso sui social media non c'è traccia della backstory di Thanos che i fratelli Russo hanno tagliato dal blockbuster, come invece anticipato da alcune speranzose voci di corridoio. Che i registi abbiano deciso di riutilizzarle per Avengers 4, in uscita nel 2019? Per ora, si tratta ancora di ipotesi e speculazioni.

Vi lasciamo però all'elenco dei possibili contenuti che troveremo ad attenderci all'uscita in Blu-ray di Infinity War:

  • Intro from Joe and Anthony Russo (1:31)
  • Gag reel (2:03)
  • Featurette - The Battle in Wakanda (10:57)
  • Featurette - The Battle on Titan (9:33)
  • Featurette - Kingdom of Thanos (6:32)
  • Featurette - New Teams (5:06)
  • Featurette - Decisions of a Father (4:03)
  • Deleted scene - Harry Has a Perspective (1:24)
  • Deleted scene - Hunt for the Mind Stone (1:25)
  • Deleted scene - The Guardians Find Their Groove (3:20)

[Articolo originale] Prima di arrivare in sala, Avengers: Infinity War era il film corale dei supereroi del Marvel Cinematic Universe (MCU). Ma dopo l'uscita al cinema, qualcosa è cambiato. Pur restando senza dubbio un grande, emozionante affresco dei campioni del Bene, è diventato anche il film di Thanos.

Il Matto Titano di Josh Brolin è stato acclamato dai fan e dalla critica come il migliore cattivo del MCU e ha fatto rapidamente nascere la curiosità e il desiderio di saperne di più sulle sue origini e di vederlo di più sul grande schermo. E a quanto pare, entrambe le cose potrebbero accadere molto presto.

Secondo ciò che scrive Screen Rant, durante un panel del Las Vegas Comic Con moderato dal produttore, regista e redattore di Collider, Jon Schnepp, il creatore di Thanos, Jim Starlin, ha rivelato che i fratelli Russo hanno tagliato 30 minuti di scene sulla storia del potente e letale villain.

La dichiarazione del fumettista va presa con le dovute cautele, dal momento che il suo coinvolgimento in Avengers: Infinity War è marginale. Tuttavia, se l'affermazione si rivelasse fondata, le sequenze eliminate potrebbero essere inserite in una eventuale versione extended cut.

Poster di Avengers: Infinity War con ThanosHDMarvel Studios
Poster di Avengers: Infinity War con Thanos e l'Ordine Nero

Come puntualizza Screen Rant, i Marvel Studios non hanno mai realizzato nessuna "edizione speciale" dei loro film. Tuttavia, Avengers: Infinity War è un unicum. Inoltre, nel 2018 ricorre il decimo anniversario del MCU. Secondo il magazine, queste due cose potrebbero spingere la Casa delle Idee a fare uno strappo alla regola e a rilasciare una nuova versione estesa della pellicola dei fratelli Russo.

Addentrandosi ancora più in profondità nel campo delle ipotesi (perché è importante ricordare che non c'è nulla di ufficiale), la domanda immediatamente successiva l'eventuale realizzazione di un extended cut di Avengers: Infinity War riguarda i modi e i tempi dell'operazione.

Secondo Screen Rant, un'opzione plausibile potrebbe prevedere l'uscita del Blu-ray con la versione per così dire standard del film ad agosto 2018 (come stabilito), poi il ritorno in sala della pellicola in versione estesa in autunno e quindi il rilascio di un nuovo Blu-ray con i 30 minuti tagliati ed eventuali altri plus per Natale.

Fan art di ThanosHDHamza Javed/Screen Rant
Fan art di Thanos di Hamza Javed

Ma se così fosse (a questo punto, i "se" sono davvero tanti), cosa dovrebbero aspettarsi esattamente i fan?

In una intervista rilasciata qualche tempo fa sempre a Screen Rant, il supervisore degli effetti speciali di Avengers: Infinity War, Matt Aitken, ha rivelato che la scena del film dei fratelli Russo che mostra Titano prima della devastazione avrebbe dovuto essere più lunga e che è stata "condensata". Di conseguenza, è lecito pensare che le sequenze eliminate potrebbero fare parte dei 30 minuti tagliati ed essere ripristinate nella extended cut:

Originariamente, avrebbe dovuto esserci una sequenza con un flashback più lungo su com'era il Titano, che avrebbe dovuto spiegare in maniera più approfondita le motivazioni di Thanos e cosa guidasse le sue scelte. Ma hanno finito con il ridurla a quella che si vede nel film. 

Dunque, la versione estesa della pellicola potrebbe rivelare di più sul Matto Titano e sul suo drammatico progetto nichilista. Ma non solo. Ipotesi per ipotesi, nulla esclude che possa mostrare anche l'attacco a Xandar e la conquista della Gemma del Potere custodita dai Nova Corps e qualcosa in più del rapporto tra Thanos, Gamora e Nebula.

Tuttavia, sono solo supposizioni. Per sapere se veramente ci sarà un extended cut di Avengers: Infinity War e scoprire cosa conterrà in più, non resta che aspettare.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.