FoxAnimation

[Spoiler!]

Ralph spacca Internet: il produttore Clark Spencer mostra le prime scene del film

di -

Il produttore premio Oscar Clark Spencer mostra le prime scene di Ralph spacca Internet alla stampa milanese: ecco il making of del film e qualche anticipazione sulla trama.

Vanellope e le principesse Disney Disney

236 condivisioni 0 commenti

Condividi

Disney rinnova l'appuntamento estivo con la stampa milanese per presentare le novità più calde del suo comparto di animazione. Dopo aver iniziato il suo lungo tour europeo, il produttore premio Oscar Clark Spencer è approdato nella città meneghina per presentare in anteprima le prime sequenze e il dietro le quinte di Ralph spacca Internet, in uscita il 22 novembre 2018 in Italia.

Il sequel del viaggio di Disney nel mondo dei cabinati e delle sale giochi non è ancora ultimato, ma dalle prime sequenze mostrate ai presenti sarà bene prepararsi a una pellicola molto "meta", capace di raccontare la nostra esperienza quotidiana nella Grande Rete, facendo ironia persino sui personaggi di casa Disney.

Sempre più in famiglia

Dal suo ultimo panel milanese, Clark Spencer ha aggiunto alla sua collezione di premi anche un Academy Award. Davvero non male per un figlio di due esercenti cinematografici di Seattle, che da bambino sognava di far parte del regno Disney. Dopo essere entrato in Disney nel 1993 ed essere divenuto produttore con Lilo & Stitch nel 2002, Spencer ha collaborato alla realizzazione di molti successi recenti: Bolt, Zootropolis e il primo capitolo di Ralph Spaccatutto.

Produrre un film nel comparto dell'animazione Disney è un'esperienza a sé: si crea quasi una famiglia, si collabora con un gruppo di persone film dopo film, fino a conoscersi molto bene.

Per Ralph spacca Internet Spencer è tornato a lavorare con Jennifer Lee, sceneggiatrice di successo divenuta l'erede di John Lasseter a capo del comparto dell'animazione di Walt Disney. Spencer racconta come sia stato collaborare a questo film con Lee, che aveva scritto la prima stesura di Ralph Spaccatutto:

È una sceneggiatrice molto dotata. Sa tirare fuori i sentimenti dai personaggi e rendere il pubblico emotivamente partecipe.

Sua era stata per esempio l'intuizione giusta per far funzionare le varie scene di litigio tra animali in Zootropolis. All'inizio della sua presentazione Spencer ha anche mostrato una breve clip di cosa significhi in concreto fare parte della famiglia Disney: animatori di diverse età e nazionalità hanno raccontato il loro primo ricordo legato alla Casa del topo e cosa significhi per loro collaborare alla realizzazione dei nuovi film del canone disneyano.

Ralph e Vanellope: le prime scene raccontate 

Ralph spacca internet sarà il 57esimo film del canone Disney, ma la realizzazione del sequel era tutt'altro che scontata. Per dare l'ok al progetto Spencer voleva un'idea forte, che potesse reggere un secondo film. Dopo aver anticipato di qualche anno la retromania che ha coinvolto il cinema e gli anni '80, Ralph e Vanellope si preparano a sbarcare nel mondo di Internet. Ralph spacca Internet infatti vede i due protagonisti entrare nella Rete alla ricerca di un pezzo di ricambio per il cabinato di Sugar Rush, pena lo smaltimento del gioco da cui proviene la ragazzina.

Per riprodurre in maniera verosimile questo mondo di interconnessioni e fibra ottica il team di lavorazione ha visitato un anonimo edificio a pochi chilometri dalla loro luogo di lavoro. All'interno della sede di One Wilshire ci sono distese sterminate di cavi e sistemi che permettono di sostenere le connessioni ad Internet dell'intero Nord America.

Attenzione! Possibili spoiler!

Dopo aver scoperto che un annuncio su Ebay mette in vendita quello che cercano, i due personaggi dei videogiochi si mettono alla ricerca di un modo per procurarsi l'oggetto. Vediamo Ralph impegnato a consolare Vanellope, che "glitcha" continuamente dopo lo spegnimento del suo videogioco di residenza. Senza le corse giornaliere di Sugar Rush la ragazzina sente di non avere uno scopo ed è molto abbattuta. Per aiutarla Ralph decide di intrufolarsi nel modem di recente installato nella sala giochi, nel misterioso mondo del wi-fi. Da qui i due approderanno nella Rete.

Il mondo di Internet è davvero affollato: Spencer spiega che sono stati disegnati diversi tipi di abitanti della Rete. Ci sono piccoli avatar dalla testa quadrata che rappresentano le persone del mondo reale che navigano e poi ci sono le incarnazioni dei servizi da loro utilizzati; da Ebay fino ai motori di ricerca.

Lesotutte aiuta VanellopeHDDisney
Lesotutte aiuta Vanellope in una scena mostrata da Spencer alla stampa

Una delle scene più divertenti mostrate vede per protagonista Lesotutte, un motore di ricerca che guida gli utenti nella Rete.

Attenzione! Possibili spoiler!

Vanellope e Ralph chiedono al buffo personaggio dove trovare Ebay nell'enorme mondo in cui sono approdati. Non sarà facile porre la domanda, perché come ogni bravo motore di ricerca, Lesotutte tende ad anticipare le frasi di chi gli sta parlando, per "una funzione di autocompletamento un po' aggressiva". Prima di aiutare Vanellope, Lesotutte conversa amabilmente con una mamma che cerca degli indumenti per il corso di danza della figlia, dimostrando di conoscerla molto bene grazie alle cronologie di ricerca.

Riguardo a questo personaggio Spencer ha rivelato un dettaglio tecnico interessante: è generato digitalmente come tutti gli altri, ad eccezione degli occhi, che sono animati con le tecniche tradizionali, disegnati a mano fotogramma per fotogramma. Con questa scelta Disney ha voluto dargli un'aria retrò e omaggiare i grandi artisti dell'animazione anni '50.

Attenzione! Possibili spoiler!

Dopo aver raggiunto la sede di Ebay, Vanellope e Ralph trovano l'asta che interessa loro, ma un'acquirente sta già tentando di comprare l'oggetto. I due personaggi dei videogiochi fraintendono il significato della trattativa e - pensando di trovarsi in un gioco il cui obiettivo è trovare il numero più alto per vincere, spingono la loro offerta fino a ventisettemila e un dollaro. 

In una clip successiva l'incontro con un'assistente virtuale di Ebay chiarisce l'errore e rende la situazione ancora più drammatica: l'oggetto rimarrà bloccato solo per 24 ore. Se non riusciranno a pagare entro questo lasso di tempo, perderanno la possibilità di salvare Sugar Rush. 

Taraji P. Henson diventa Yesss

Tra le new entry del cast di Ralph Spacca Internet c'è anche la rutilante protagonista di EmpireTaraji P. Henson. È proprio lei a dare la voce a Yesss, una potente abitante del mondo di Internet a capo di BuzzTube (un incrocio tra BuzzFeed e Youtube). Sono stati mostrati i bozzetti e le prime animazioni del suo personaggio, che gira bardato da una pelliccia composta da fibre ottiche e ha la capacità di "aggiornare" continuamente la sua pettinatura e i suoi vesti per rimanere al passo con le tendenze. 

Yesss guida Ralph e VanellopeHDDisney
Yesss guida Ralph e Vanellope nel mondo della Rete

Sarà proprio lei a guidare i due protagonisti alla scoperta di un elemento essenziale di Internet: i video virali, i meme. All'inizio della lavorazione del film, Spencer ha chiesto al suo team di realizzare qualche animazione di prova con il più classico dei soggetti: i gattini. Le divertenti clip sono state mostrate alla platea. 

Attenzione! Possibili spoiler!

Proprio con i video virali di Ralph sarà possibile raccogliere i soldi necessari a ordinare il pezzo da sostituire del cabinato di Sugar Rush. Ralph però si troverà a fronteggiare anche il lato oscuro di Internet quando leggerà i commenti al vetriolo che tanti utenti lasceranno sotto le sue clip. Sarà Yesss a spiegargli che la prima regola di Internet è: non leggere i commenti. 

Come per Zootropolis, uno degli obiettivi di Disney con Ralph spacca Internet era quello di dare lo spunto giusto per aiutare i genitori a parlare con i propri figli di temi importanti e difficili. Il film infatti si confronterà con il lato oscuro della Rete. Per farlo gli animatori si sono affidati al personaggio di Ralph, che come tanti giovani cercava già nel primo film di definirsi attraverso l'affermazione altrui.

Le principesse Disney in abiti "civili"

La scena più attesa era però l'ultima, quella che ha già scatenato gli entusiasmi dei fan dal primo trailer del film. Vanellope infatti incontrerà le sue colleghe, le altre principesse Disney riunite in un'unica stanza (e film)!

Le principesse Disney incontrano VanellopeHDDisney
Le principesse Disney incontrano Vanellope in una delle scene più attese di Ralph Spacca Internet

Dalle veterane Biancaneve e Cenerentola fino alle new entry Elsa e Merida, tutte insieme si confronteranno con la nuova arrivata.

Attenzione! Possibili spoiler!

In un primo confronto molto ironico le principesse si accertano dello status di Vanellope: da orfanella i cui problemi non sono stati risolti come pensa la gente dall'arrivo del protagonista maschile, viene riconosciuta infine come principessa. Stupite dal suo outfit, le principesse decidono di provare abiti più comodi; le vediamo così in tshirt personalizzata per ognuna e leggings, mentre tempestano Vanellope di domande.

Scopriamo così che Jasmine è allergica ai gatti pur avendo una tigre come animale domestico, Biancaneve sbatte gli occhi perché è un po' miope, Merida parla con un accento incomprensibile per le altre (perché viene "da un altro studio"), Meeko di Pocahontas non si lascia accarezzare tanto facilmente e Ariel tedia le colleghe tentando continuamente di cantare. A interrompere la scena ci pensa C3PO, che richiama le ragazze ai loro impegni.

Il grande assente di questa presentazione è il "buono" protagonista del primo film, Felix Aggiustatutto, l'eroe del videogioco di cui Ralph è il villain. Interrogato a riguardo, Spencer ha anticipato una gustosa novità:

Attenzione! Possibili spoiler!

dopo essersi sposato con il sergente Tamora Jean Calhoun, Felix ha deciso di adottare le altre ragazzine di Sugar Rush, in attesa che Ralph e Vanellope sblocchino la situazione. Lui e Tamora si troveranno quindi la casa invasa dalle dodici scatenatissime pilote.

Per vedere di prima persona le scene mostrate e scoprire come andrà a finire l'avventura di Ralph e Vanellope nel mondo di Internet non resta che attendere il 22 novembre 2018, quanto il film approderà nei cinema italiani. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.