FOX

Addio a Steve Ditko, co-creatore di Spider-Man e Doctor Strange

di -

Il fumettista americano aveva 90 anni al momento della morte. Nella sua carriera ha lavorato per DC Comics e Charlton Comics, ma è conosciuto soprattutto per il suo lavoro in Marvel, dove ha contribuito alla nascita di Spider-Man e Doctor Strange.

Steve Ditko alla scrivania Jim Lee

463 condivisioni 0 commenti

Condividi

Durante il week-end è stata annunciata la morte del fumettista americano Steve Ditko, dopo che l'artista è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento dalla Polizia di New York lo scorso 29 giugno. L'autore aveva 90 anni al momento del decesso, del quale attualmente non è stata rivelata la causa. 

Ditko, attivo nel mondo del fumetto sin dagli anni '50, è noto soprattutto per aver contribuito nel 1962 alla creazione di Spider-Man, nonché di diversi personaggi ad esso legati come J. Jonah Jameson, Norman Osborn, Gwen Stacy e Zia May e, l'anno successivo, di Doctor Strange, entrambi in collaborazione con Stan Lee. Nella sua lunga carriera ha lavorato per diverse case editrici, tra cui Charlton Comics e DC Comics, per le quali sviluppa il personaggio di The Question, tornando anche a Marvel, introducendo negli anni '90 Squirrel Girl.

L'ultimo periodo della sua vita è stato vissuto lontano dalla celebrità, tanto da essere stato più volte accostato a J. D. Salinger, autore de Il giovane Holden. Nonostante le richieste, non ha partecipato alla promozione di nessuna delle opere cinematografiche dedicate ai suoi personaggi più famosi, i sopracitati Doctor Strange e Spider-Man.

Spider-Man in Avengers: Infinity WarHDMarvel Studios

Sono stati in tanti a ricordare il suo contributo alla storia del fumetto nelle ultime ore, a partire da Tom Holland, interprete dell'Uomo Ragno negli ultimi film del Marvel Cinematic Universe, che ha twittato:

Tutti vogliamo lasciare un segno del nostro passaggio nel mondo - quest'uomo l'ha fatto alla grande. Ha reso felici moltissime persone e cambiato molte vite - soprattutto, la mia! Grazie Steve - la tua vita continuerà, grazie. #Steve Ditko

Via Deadline

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.