Quando il Game Boy Color faceva coppia con una macchina da cucire

di -

Nella storia delle periferiche per console più assurde di sempre, un posto di rilievo lo ricopre sicuramente X Jaguar JN-100, macchina da cucire in grado di funzionare in accoppiata con la famosa console portatile di Nintendo.

Un'immagine della macchina da cucire X Jaguar Kelsey Lewin

18 condivisioni 0 commenti

Condividi

Pistole a infrarossi, controller a forma di canna da pesca, guanti programmabili e lettori più o meno strani di codici a barre: queste sono solo alcune delle periferiche stravaganti sviluppate per essere usate in accoppiata alle console più famose del pianeta. 

Ma all'interno di questo tema, la palma della periferica per console più strana mai realizzata la vince a mani basse X Jaguar JN-100, speciale macchina da cucire pensata per lavorare in accoppiata con Game Boy Color

Sì hai letto bene: una speciale macchina da cucire compatibile con la versione a colori della mitica console portatile di Nintendo. 

Il funzionamento di questa assurda periferica è spiegato bene nel video qui sopra, dove la collezionista Kelsey Lewin mostra il funzionamento della macchina da cucire una volta collegata a un Game Boy Color.

In pratica la speciale macchina da cucire era in grado di eseguire complesse cuciture o figure ricamate su vestiti, sfruttando le informazioni ricevute dalla console portatile.

La macchina da cucire X Jaguar JN-100 collegata a un Game Boy ColorHDKotaku

La speciale macchina da cucire era pensata per funzionare con il titolo Mario Family. Una volta inserita la cartuccia nella console portatile e dopo avere collegato mediante un cavo quest'ultima con la macchina da cucire era possibile accedere a dozzine di disegni di famosi personaggi del mondo Nintendo e riprodurle sotto forma di ricami su vestiti, magliette e altri capi d'abbigliamento. 

Nel caso tu sia un fan accanito del ricamo o della sartoria in genere e del mondo dei videogames devi sapere che questa macchina da cucire è stata messa fuori produzione nel 2006. Con un po' di pazienza e qualche centinaia di euro è però possibile trovarla sulle più famose piattaforme di aste online e siti specializzati in memorabilia. Discorso diverso per Mario Family: questa cartuccia è una delle più rare mai prodotte per Game Boy. 

Una pagina pubblicitaria per la macchina da cucire per il Game BoyHDtwitter.com/CoolBoxArt

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.