FOX  

Romolo + Giuly: Fortunato Cerlino è Don Alfonso

di -

Fortunato Cerlino, con il ruolo di Don Alfonso in Romolo + Giuly, ha un'occasione unica: prendere in giro il suo personaggio più famoso.

119 condivisioni 0 commenti

Condividi

Don Alfonso: fra i protagonisti di Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana c’è anche lui, il quarto in successione al fu Regno delle Due Sicilie.

Un po’ principe, un po’ politico, un po’ boss.

Determinato a riprendersi il trono che gli spetta, ripristinando il Regno per assumere il controllo dell’intero Sud Italia, Don Alfonso è disposto a fare qualsiasi cosa.

Perfino allearsi con i suoi acerrimi nemici di Milano.

Interpretato con grande ironia da Fortunato Cerlino, il Pietro Savastano di Gomorra, Don Alfonso in questo primo teaser che ce lo presenta ha già belle e pronte per noi le caratteristiche che ne faranno davvero uno dei re della nuova serie italiana di FOX in arrivo a settembre.

Fortunato Cerlino è Don AlfonsoGetty Images
Fortunato Cerlino è Don Alfonso in Romolo + Giuly

Legato a mammà, una grande fan di Savastano (che Don Alfonso afferma di non conoscere affatto), abituato al lusso proprio in stile Savastano e rigorosamente in veste da camera, tanto per sottolineare il proprio status, Don Alfonso ha un unico obiettivo: il potere.

Più ne ottiene, più ne vuole. Ma, come si dice, chi troppo vuole…

Fortunato Cerlino si diverte a parodiare il suo personaggio più famoso, regalando alla guerra mondiale italiana di Romolo + Giuly un altro protagonista già diventato di culto.

È stata sufficiente questa sua prima apparizione, con un teaser brevissimo ma perfettamente in grado di farci capire chi ci troveremo di fronte, per scatenare le aspettative dei fan.

Romolo + GiulyHDFox Channels Italy
Romolo + Giuly, a settembre su FOX

Dopo Francesco Pannofino, Fortunato Cerlino si unisce al grande cast di Romolo + Giuly - composto da Massimo Ciavarro, Federico Pacifici, Ludovica Martini, Michael Andreozzi, Giorgio Mastrota e tanti altri - per raccontarci la guerra senza tregua per assumere il controllo del Belpaese.

Con il nobile scopo, è chiaro, di arricchirsi più di tutti i propri nemici, per poterli poi sbeffeggiare…

E mentre Roma si divide fra gli aspiranti padroni assoluti della città, che vedono la sfida fra i Copulati (guidati da Ciavarro) e i Montacchi (capostipite: Pacifici), a sorpresa la Napoli di Don Alfonso studia un’alleanza con Milano per sbaragliare entrambe le famiglie.

Famiglie da sempre in competizione, finché l’amore imprevisto fra Romolo Montacchi (Alessandro D’Ambrosi) e Giuly Copulati (Beatrice Arnera) cambierà tutto…

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.