FOX

[Spoiler!]

Avengers 4: Tom Holland potrebbe aver fatto uno spoiler (di nuovo)

di -

Intervistato insieme a Benedict Cumberbatch, Tom Holland si sarebbe lasciato sfuggire un dettaglio rilevante riguardo ad Avengers 4.

Tom Holland alla premiére di Spider-Man: Homecoming Getty Images

1k condivisioni 1 commento

Condividi

La propensione agli spoiler di Tom Holland, interprete di Spider-Man nei film del Marvel Cinematic Universe, è ormai proverbiale tra gli appassionati del franchise. Gli studios stessi ne sono perfettamente consapevoli, tanto da prendere speciali provvedimenti nei suoi confronti (tra cui sceneggiature non complete) e da aver sfruttato questa sua tendenza per rivelare il titolo della prossima pellicola con protagonista l'Uomo Ragno in maniera originale. A quanto pare l'attore avrebbe "colpito" ancora, lasciandosi scappare un'informazione interessante su Avengers 4.

Nonostante le riprese siano ormai state concluse da tempo (salvo sessioni aggiuntive), la segretezza su questo progetto è ancora pressoché totale, tanto che non è ancora stato rivelato il titolo ufficiale. Nel web impazzano quindi le teorie su quello che potrebbe accadere e ogni dichiarazione delle parti coinvolte viene analizzata a fondo per scoprire qualcosa di più. Nelle ultime ore è tornata alla luce un'intervista rilasciata da Tom Holland poco prima dell'uscita di Avengers: Infinity War dove, parlando del ruolo di Benedict Cumberbatch nel film, ha affermato:

Attenzione! Possibili spoiler!

Lui ha le battute più difficili. Deve parlare tantissimo di cose relative al Regno Quantico, io devo solo dire cose come: 'Yeah, amico, è fantastico!'. Insomma, la mia parte è facile, ma la sua è davvero difficile!

Un commento che, a prima vista potrebbe sembrare "innocuo", ma che in realtà contiene un'informazione molto importante. Doctor Strange (il personaggio interpretato da Cumberbatch) non parla infatti del Regno Quantico in Avengers: Infinity War, quindi il riferimento di Tom Holland può essere solo legato a scene dell'attesissimo quarto capitolo della saga, anticipando così che questo concetto sarà in qualche modo rilevante nel film.

Il Regno Quantico compare per la prima volta in Ant-Man ed è una dimensione subatomica in cui l'eroe si ritrova nello scontro finale con il villain. Per raggiungerlo si rimpicciolisce a dismisura, rischiando di rimanere intrappolato all'interno di questo spazio, esattamente come successo alla prima Wasp, Janet Van Dyne. Tra gli altri visitatori del Regno Quantico troviamo Doctor Strange, che lo attraversa brevemente nel suo incontro con l'Antico, ed è proprio per questo che probabilmente sarà lui a spiegare esattamente cosa sia agli altri Avengers nel quarto film.

Dato che all'interno di questo luogo lo spazio, ma soprattutto il tempo si comportano in maniera differente, sono molte le teorie che sostengono che questo luogo sarà la chiave per riportare in vita tutti gli eroi caduti in Avengers: Infinity War e prepararsi per lo scontro finale con Thanos, che con questo commento di Holland sembrano essere, almeno in parte, confermate.

Insomma, questa volta neanche Benedict Cumberbatch ha potuto fare nulla contro la tendenza allo spoiler di Tom Holland.

Via ScreenRant

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.