La nuova frontiera del flirt: su Tinder si potranno usare le Bitmoji

di -

La nuova frontiera del dating online diventa sempre più "social": su Tinder ora si potranno usare anche le popolari Bitmoji per flirtare!

Le popolari Bitmoji approdano anche sull'app di dating online Tinder Tinder

10 condivisioni 0 commenti

Condividi

Le popolari Bitmoji, caricature animate comparse per la prima volta sulla nota app Snapchat, approdano anche sul social di dating online Tinder.

Già da qualche giorno è possibile utilizzarle per essere ancora più social e divertenti mentre si flirta con la persona che più ci interessa. Purtroppo però, al momento, questa nuova funzionalità è disponibile solo in Canada e Messico, tuttavia la compagnia ha promesso che verrà estesa a tutti gli utenti entro la fine dell'estate.

Dato che le Bitmoji sono comunque proprietà di Snapchat, bisognerà disporre anche di un account su quest'ultimo social e collegarlo a Tinder, per poterle utilizzare. Da lì in poi, la strada è tutta in discesa.

Ma quale motivazione si cela dietro alla scelta di usare proprio queste animazioni su Tinder?

Ce lo spiega lo Chief Product Officer dell'azienda, Brian Nogard:

Sappiamo che non è sempre facile esprimersi esclusivamente a parole. Ecco perché abbiamo adottato le misure necessarie per permettere di essere te stesso, perché essere spiritoso, divertente e carino non dovrebbe essere un lavoro a tempo pieno – ora puoi inviare il tuo avatar personale su Tinder. E fidati di noi, un Bitmoji vale più di mille parole.

Alcuni esempi delle Bitmoji che potranno essere utilizzate per flirtare su Tinder.HDSnapchat

L'introduzione delle Bitmoji non è la sola novità interessante approdata su Tinder quest'anno. Durante i primi mesi del 2018 si era parlato di una nuova funzionalità, che ha spaccato gli utenti in due, che avrebbe permesso alle donne di iniziare per prime una conversazione con gli uomini a cui sono interessate.

L'azienda spiegò come la scelta fosse legata al fatto di voler

[...] prevenire comportamenti molesti, messaggi inappropriati e indesiderati.

Nel frattempo, ci si potrà divertire con qualche caricatura!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.