FOX  

Jeffrey Dean Morgan dice addio ad Andrew Lincoln a modo suo

di -

L'uscita di Rick da The Walking Dead è certamente la notizia più chiacchierata del Comic-Con. Ecco come Jeffrey Dean Morgan ha deciso di dire addio al suo amico Andrew Lincoln.

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Finalmente una boccata d'aria fresca. Mentre l'addio di Andrew Lincoln a The Walking Dead, che ci tormenta dal Comic-Con con la celebrazione di un evento al quale non solo non abbiamo ancora assistito, ma che nemmeno abbiamo ancora metabolizzato, ci pensa Jeffrey Dean Morgan ad alleggerire l'atmosfera.

Per l'addio di Rick Grimes alla serie, l'interprete di Negan ha dedicato al suo amico e collega un saluto speciale.

Facendo il verso al personaggio interpretato da Lincoln in Love Actually - L'amore davvero, il romantico film natalizio in cui l'attore inglese confessava il suo amore alla moglie del migliore amico, Jeffrey Dean Morgan ha pensato di riproporre la scena.

Con tanto di canzoncina natalizia abbozzata (Lincoln si dichiarava a Keira Knightey con la scusa dei cantanti di Natale e l'ausilio di uno stereo), ecco l'addio che riporta le stesse parole del film.

Rigorosamente trascritte su cartelli per riprodurre la sequenza.

Andrew Lincoln con Jeffrey Dean MorganHDGetty Images
Andrew Lincoln con Jeffrey Dean Morgan

Naturalmente, mettendoci del suo, Jeffrey Dean Morgan ha sostituito l'immagina di una donna anziana che faceva ridere la Knigthley con quella di uno zombie, che ha divertito Lincoln e ha concluso tutto con un abbraccio.

Sul set i due hanno legato molto, fin dall'arrivo di Morgan. La loro amicizia, come quella fra Lincoln e Norman Reedus - interprete di Daryl - e il clima sempre scherzoso ha contribuito a regalarci chicche fuori dal set che difficilmente i fan potranno dimenticare (da foto esilaranti a video pieni di scherzi).

Questo, a quanto pare, sarà l'ultimo della serie.

Eppure, è stato anche quello che ha divertito maggiormente i fan, contrariati dalla notizia della decisione di Lincoln di lasciare la serie (e dalla scelta della produzione di comunicarlo con mesi di anticipo rispetto alla messa in onda).

Caro Rick, ci mancherai moltissimo.

E anche per noi, eri perfetto.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.