Novità su Instagram: arriva il 'pallino verde' per sapere chi è online

di -

L'app fotografica Instagram si arricchisce di contenuti che la trasformano sempre di più nella copia di Facebook. Ora è in arrivo anche il "pallino verde" per indicare chi è online in chat!

Una immagine promozionale per la famosa app fotografica Instagram. Instagram

69 condivisioni 0 commenti

Condividi

Instagram, da semplice app su cui postare fotografie, sta diventando sempre più simile a un social network in stile Facebook – complice anche lo zampino di Zuckenberg. Vi sono infatti diverse novità in arrivo, tra cui il famoso “pallino verde” presente sulle chat, che sta a significare che siamo connessi e disponibili a parlare con altri utenti. O forse vogliamo continuare a farci gli affari nostri, quindi possiamo semplicemente decidere di disattivare la funzione tra le Impostazioni.

In un comunicato stampa a presentazione delle nuove funzionalità, l’azienda ha affermato:

Condividere i contenuti che amiamo è più divertente se abbiamo degli amici che possono osservarli. Il nuovo aggiornamento ti permette di chattare in tempo reale con i tuoi amici sapendo chi è disponibile, ma allo stesso tempo hai modo di controllare il tuo status online, nascondendolo se vuoi.

Ecco la nuova funzionalità dell'app, in cui appare il "pallino verde" vicino agli utenti che sono online.HDInstagram

Il nuovo “pallino verde” sarà visibile solo ai tuoi followers o alle persone con cui hai chattato in precedenza. L’obiettivo della nuova funzionalità sarebbe quello di far interagire di più gli utenti, piuttosto che continuare con il classico approccio passivo dell’app, in cui semplicemente si visualizzano le foto e si mette like.

Le critiche online non sono ovviamente mancate, sottolineando come Instagram non sia nato come social con cui interagire con gli amici; nasce, infatti, per mostrare solo le cose che si desiderano e mantenere una vetrina privata a pochi followers. Al massimo chi vuole può utilizzare le nuove storie per essere più "social".

Non ci resta che aspettare e vedere come si evolverà la situazione, e se il “pallino verde” otterrà il successo sperato!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.