FOX

Tutto sullo Scare Diego, il lato Horror del San Diego Comic-Con

di -

Non tutti sanno che il famoso San Diego Comic-Con ha anche un lato Horror: ecco a voi tutte le novità del 2018 presentate allo Scare Diego, cercate di non impressionarvi troppo!

Lo Scare Diego è il lato Horror del San Diego Comic-Con, ecco tutto ciò che sappiamo Warner Bros.

30 condivisioni 0 commenti

Condividi

L'annuale San Diego Comic-Con è arrivato anche quest'anno, e con lui c'è la sua edizione 2018 dello Scare Diego! Non tutti infatti sanno che una fetta della convention multigenere più grande degli Stati Uniti è dedicata alle novità del cinema horror, attesissime dai fan di tutto il mondo.

I film più chiacchierati di quest'anno sono già stati presentati, come riportato da AFP, tra le quali troviamo il fortunato secondo capitolo di IT: remake del film horror dedicato al terribile villain Pennywise, il pagliaccio assassino, creato dalla penna di Stephen King che grazie alla magnifica interpretazione di Bill Skarsgård è rinato in una versione con molti più effetti speciali. Il primo capitolo uscito nel 2017 vedeva come protagonisti il Club dei Perdenti da bambini, mentre nella seconda pellicola avremo l'imperdibile occasione di seguire le loro vicende da adulti.

I fan hanno avuto l'opportunità di vedere le prime scene inedite di IT 2 e dello spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield, intitolato The Nun - La vocazione del male. Hanno inoltre dato anche un'occhiata a The Curse of La Llorona, terrificante nuovo film horror in arrivo ispirato da una leggenda del folclore latinoamericano. 

IT è la storia - come già specificato, tratta dal romanzo di Stephen King del 1986 - di un gruppo di sette ragazzini terrorizzati dal demone Pennywise, il quale assume le fattezze di figure spaventose, tra cui un clown, la sua forma più iconica. Il mostro infesta la città di Derry ed i suoi abitanti risvegliandosi una volta ogni 27 anni per nutrirsi di bambini, tra cui il fratellino di uno dei protagonisti. 

A giudicare dall'opinione dei fortunati che hanno avuto l'occasione di vedere alcune scene in anteprima, il secondo capitolo cinematografico sembrerebbe decisamente spaventoso, anche più del primo. La pellicola è ambientata 27 anni dopo il primo film, in un futuro in cui i membri del Club dei Perdenti si sono trasferiti lontano dalla loro città natale, ed hanno tentato di andare avanti al meglio con la loro vita, finché una devastante telefonata non li costringerà a tornare a Derry e ritrovarsi.

Lo sneak peek ha mostrato agli spettatori un piccolo cenno di come sarà vedere sul grande schermo il cast adulto, i quali membri principali sono già stati annunciati. Tra le scene mostrate, Bill Hader, Jessica Chastain e James McAvoy interpreano i loro rispettivi personaggi Richie, Beverly e Bill riuniti per la prima volta dopo 27 anni durante la cena in un ristorante cinese.

Il regista Andy Muschietti, a capo delle riprese anche del primo film, ha promesso ai fan che il sequel - il quale verrà rilasciato nelle sale a partire dal 6 settembre 2019 - sarà decisamente più spaventoso:

Sarà più spaventoso, più intenso, quindi assicuratevi di avere con voi dei pannolini perché ve la farete sotto dalla paura.

Il film diretto da Muschietti era stato accolto con entusiasmo dal pubblico e dalle critiche fin dal suo primo capitolo, ha infatti infranto diversi record di incassi. Persino Stephen King si era espresso molto positivamente sulla pellicola, lo scrittore ha dichiarato di averla adorata al contrario di diversi altri adattamenti cinematografici dei suoi romanzi. È noto, ad esempio, come King a suo tempo non avesse particolarmente apprezzato Shining, nonostante sia considerato uno dei film horror più importanti mai girati.

IT il pagliaccio, interpretato da Bill SkarsgårdWarner Bros.
Bill Skarsgård interpreta Pennywise, il terribile villain del film IT

Il già citato The Curse of La Llorona uscirà nelle sale il 19 aprile 2019 e la storia da cui il film è tratto, ispirata ad una spaventosa leggenda, non ha di certo bisogno di presentazioni tra le famiglie di origine latinoamericana: la Llorona - termine letteralmente traducibile dallo spagnolo con "piangente" - è uno spettro, una spaventosa quanto disperata anima di donna che infesta i corsi d'acqua, dopo aver affogato quando era ancora in vita i suoi due figli. A lei è persino ispirata una famosa canzone folk messicana dal titolo omonimo.

Linda Cardellini - celebre per Freaks & Geeks ed entrambi i film di Scooby-Doo, in cui ha il ruolo dell'intelligentissima Velma Dinkley - è la protagonista ed interpreta la madre di due bambini nella Los Angeles degli anni '70; la famiglia verrà perseguitata dallo spettro messicano. Gli spettatori hanno visto diverse scene in cui i tre venivano terrorizzati dalla Llorona, l'inquietante fantasma che li seguirà prima in una casa famiglia, poi lungo le sponde di un fiume ed infine nel bagno della loro casa.

La Cardellini ha dichiarato a riguardo:

È difficile rendersi conto di quanta attività fisica ci sia dietro il girare un film horror, ma adesso l'ho capito.

The Curse of la Llorona, film horror ispirato dal folklore latinoamericanoHDWarner Bros.
In arrivo nell'aprile 2019 The Curse of la Llorona, film horror ispirato dal folklore latinoamericano

Una delle uscite più attese è sicuramente lo spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield; The Nun - La vocazione del male è dedicato all'inquietante suora Valak, personaggio divenuto molto popolare nonostante fosse stato aggiungo all'ultimo momento alla saga. Il film è stato introdotto agli spettatori in attesa con almeno venti spaventose e spettrali donne in abiti da suora, le quali sono entrate in sala all'improvviso, cogliendo tutti di sorpresa e terrorizzando il pubblico.

Tra le scene in anteprima mostrate ai fan, una delegazione cattolica proveniente da Roma - e costituita dagli attori Taissa Farmiga e Demian Bichir - veniva picchiata, frustata e bruciata viva dall'entità demoniaca.

The Nun - La vocazione del male, lo spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield
The Nun - La vocazione del male, lo spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield con suora Valak interpretata da Bonnie Aarons

Il film sarà rilasciato nelle sale a partire dal 7 settembre 2018. Data una delle spaventose scene in cui un serpente gigantesco emerge violentemente dalla bocca di un bambino, c'è la possibilità che la pellicola verrà vietata ai minori.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.