Dune di Denis Villeneuve narrerà le vicende della prima metà del libro

di -

Il progetto di Dune va avanti e arriva la conferma che l'adattamento per il grande schermo del libro di Frank Herbert sarà in più parti. La prima coprirà circa metà romanzo.

Denis Villeneuve a un evento ufficiale Getty Images

32 condivisioni 1 commento

Condividi

Per la felicità (e il timore) degli appassionati della celebre saga di fantascienza di Frank Herbert, il progetto del nuovo Dune di Denis Villeneuve sta prendendo sempre più forma. Dopo le voci sul probabile inizio delle riprese a febbraio 2019 e sulla possibile partecipazione al film di Timothée Chalamet nel ruolo di Paul Atreides, il figlio dello scrittore, Brian Herbert, ha dichiarato su Twitter che l'adattamento in lavorazione narrerà le vicende della prima metà del libro

Ho appena ricevuto la quarta bozza della sceneggiatura di Dune di Legendary Pictures. Riguarda il primo film, che copre approssimativamente metà del romanzo Dune. Sono molto emozionato e contento e sto iniziando a fare le ore piccole.

La notizia non è una novità assoluta, ma conferma quanto anticipato un po' di tempo fa da Villeneuve. Durante un intervento al Rendez-Vous du Cinema Quebecois, riportato da The Playlist, il filmmaker ha rivelato di avere intenzione di portare la storia sul grande schermo divisa in due o più parti:

Probabilmente, ci vorranno due anni per realizzare Dune. L'obiettivo è girare due film, forse di più.

La scelta del regista è senz'altro saggia, dal momento che il romanzo di Herbert è densissimo e l'adattamento realizzato nel 1984 da David Lynch ha risentito pesantemente della necessità di condensare tutti gli eventi del libro in una pellicola dalla lunghezza accettabile. Alla fine, la versione arrivata nelle sale contava 137 minuti, ma circola una voce secondo cui il montaggio originale fosse di 5 o 6 ore.

D'altra parte, la decisione di dividere le trasposizioni per il grande schermo in più parti non è una novità a Hollywood. Basti pensare a IT di Andy Muschietti, a Harry Potter e i Doni della Morte e a Hunger Games: Il canto della rivolta.

Naturalmente, i rischi connessi alla scelta non mancano. Ma l'innegabile talento di Villeneuve, le precedenti prove del regista nel genere fantascientifico con Arrival e Blade Runner 2042 e la sua dichiarata passione per Dune fanno ben sperare per un film di alto livello.

Poster promozionale di Dune HDDino De Laurentiis/Medusa Film/Dell'Angelo Pictures
Kyle MacLachlan nel poster di Dune

Ad alimentare ulteriormente le aspettative positive ci ha pensato Brian Herbert. Rivolgendosi direttamente ai fan, l'uomo ha indetto un vero e proprio sondaggio online per individuare i possibili interpreti del Duca Leto e di Lady Jessica, ovvero i genitori di Paul Atreides:

Sono interessato al modo in cui voi, in qualità di fan, immaginate Dune sul grande schermo. Quale attore dovrebbe interpretare il Duca Leto nel nuovo film? Quale attrice dovrebbe interpretare Lady Jessica? Per favore, spiegatemi i motivi delle vostra scelte. Leggerò i vostri commenti, ma è probabile che non risponda, perché non voglio fare anticipazioni.

In effetti, sul nuovo adattamento di Dune vige il massimo riserbo. L'unico a sbilanciarsi un poco è stato Villeneuve, che ha dichiarato che il film sarà una sorta di Star Wars per adulti.

Ma per ora i fan non possono fare altro che armarsi di pazienza e aspettare. Il risultato si conoscerà forse alla fine del 2019 o più probabilmente nel 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.