Il nuovo smartphone di Microsoft potrebbe utilizzare Android

di -

Microsoft, almeno secondo alcuni rumors, nel prossimo futuro punterà sulla produzione di smartphone basati su sistema operativo Android.

I loghi di Android e Microsoft Android / Microsoft

40 condivisioni 0 commenti

Condividi

Pare che Microsoft accantonerà l'idea di lanciare il Surface Phone. Secondo quanto riportato da alcuni rumor, il colosso di Redmond vorrebbe sviluppare un dispositivo Android che sia in grado di contenere numerose app e servizi Microsoft. Dopo il fallimento del Nokia X, datato 2014, Microsoft ci riprova, ma questa volta potrebbe ricorrere ad Android.

Questa indiscrezione è trapelata da un'intervista tra un giornalista di Window Latest, rivista online che segue passo per passo le notizie dal mondo Microsoft, e un dipendente di Microsoft Store. L'addetto alle vendite dello store di Microsoft è sembrato molto sicuro di quello che ha detto, e secondo lui Microsoft nel prossimo futuro svilupperà dispositivi mobili basati su Android.

Nel futuro di Microsoft non ci saranno più Windows Phone, almeno così pare, ma smartphone Android per offrire al cliente finale un prodotto di maggiore affidabilità. Microsoft, con questo tentativo, cercherà di tornare prepotentemente nel mercato degli smartphone.

Ricordiamo che, almeno al momento, si tratta solo di rumors e indiscrezioni, nulla di certo dunque. Anche perché Microsoft terrà conto di quello che accadrà, sia a livello di gradimento che di prestazioni, con Windows 10 basato su processori ARM. Attendiamo ulteriori conferme o smentite da parte di Microsoft.

Prossimo futuro?HDMicrosoft / Android

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.