EA Sports vuole portare i balletti di Fortnite nel prossimo FIFA 19

di -

Gli sviluppatori del prossimo titolo calcistico targato EA Sports vorrebbero includere nel gioco i famosi balletti del gioco Epic Games.

Cristiano Ronaldo e gli altri campioni della Juventus in FIFA 19 EA Sports

261 condivisioni 0 commenti

Condividi

FIFA 19 proporrà diverse novità: la licenza ufficiale della Champions League, Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus e un gameplay migliorato. Tutto questo, però, non basta: gli sviluppatori di EA Sports, infatti, hanno espresso il desiderio di introdurre nel loro titolo calcistico i famosi balletti di Fortnite.

A confermare l’indiscrezione è direttamente il creative director del gioco, Matt Prior, che durante un’intervista rilasciata a Okay Cool ha spiegato:

Mettiamo sempre al primo posto i giocatori e l’autenticità dell’esperienza. Se osserviamo una cosa nel mondo reale, vorremmo vederla anche nel gioco.

Un progetto senz’altro interessante e che potrebbe dare una nuova vena ironica a uno dei titoli di punta di Electronic Arts. Prior, però, sa bene che la questione delle licenze rappresenta forse uno scoglio insuperabile:

Noi guardiamo sempre a cosa succede nelle vere partite di calcio e proviamo a replicare il tutto nella maniera più realistica possibile, come le celebrazioni dei giocatori ispirate a Fortnite. In questo specifico caso, però, potrebbero esserci dei problemi legati alle licenze.

Gli episodi cui si riferisce Prior riguardano soprattutto i giocatori della nazionale francese, e in special modo Antoine Griezmann. L'atleta transalpino, infatti, esprime la sua passione per Fortnite eseguendo il balletto Take the L. L’amore per il titolo Epic Games è talmente tanto che il calciatore, soprannominato Le Petit Diable, ha pensato bene di eseguire la danza anche dopo il gol segnato nella finale dei Mondiali FIFA 2018 in Russia:

Non solo balletti

Il prossimo FIFA 19 verrà commercializzato a partire dal prossimo 30 agosto su PC, PlayStation 4 e Xbox One. La versione per Nintendo Swtich, invece, arriverà circa un mese dopo, il 28 settembre. Annunciato durante lo scorso E3, la fiera tutta dedicata ai videogiochi tenutasi a Los Angeles, il titolo EA Sports promette un’esperienza più ricca rispetto agli scorsi capitoli e incentrata sulla figura di Cristiano Ronaldo.

Le quattro versioni di FIFA 19EA Sports

Cosa ne pensate dell’idea degli sviluppatori di FIFA 19? Avete voglia di esultare dopo un gol con un bel balletto di Fortnite?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.