Game of Thrones 8 arriverà nella prima metà del 2019

di -

L'attesa e temuta ultima stagione di Game of Thrones arriverà in TV entro la prima metà del 2019. Probabilmente, ad aprile. Ma non sono da escludere sorprese.

Un poster che annuncia GoT 8 nel 2019 HBO

4k condivisioni 0 commenti

Condividi

La data non c'è ancora, ma una cosa (sembra) certa: Game of Thrones 8 arriverà nella prima metà del 2019. Come scrive The Hollywood Reporter, l'annuncio tanto atteso e temuto dai fan, perché di fatto segnerà la fine di una delle serie più epiche della TV, è stato fatto durante il Summer Press Tour del Television Critics Association da Casey Bloys.

Il direttore della programmazione di HBO si è ben guardato dal rivelare alcunché sugli ultimi 6 episodi (per girare i quali senza che trapelassero anticipazioni sono state prese misure eccezionali), tuttavia non ha perso l'occasione per lanciare un'esca che - ovviamente - ha fatto schizzare l'hype dei fan non alle stelle (ormai quel punto è superato), ma nell'iperspazio:

[L'ultima stagione, n.d.r.] è davvero grandiosa.

Dalla promessa di ancora più morti e sangue alle voci sulla resa dei conti tra il Mastino e la Montagna nello scontro ribattezzato il Cleganebowl, sembra proprio che GoT 8 si chiuderà in maniera leggendaria e molto probabilmente con fiumi di lacrime da parte del pubblico.

Ma fino alla messa in onda, tanto vale non pensarci. E a proposito della data di uscita probabile, Collider si spinge a ipotizzare che potrebbe essere ad aprile. Del resto, fino alla stagione 6, la serie è stata trasmessa in primavera. È stata l'esigenza di girare con un clima più invernale a fare slittare la programmazione della 7 in estate.

D'altra parte, il sito non esclude che HBO possa anticipare la messa in onda di GoT 8 a febbraio, invertendo l'ordine di uscita con la seconda stagione di Big Little Lies. Tuttavia, la collocazione ad aprile appare la più probabile, anche per fare "da traino" a True Detective 3 o alla miniserie su Cernobyl, che il network sembrerebbe intenzionato a lanciare nel 2019.

E una volta che Game of Thrones sarà finita? I fan (che per ingannare l'attesa si dedicano a realizzare degli splendidi poster non ufficiali, come quelli che vedete qui), non devono disperare.

Casey Bloys ha confermato che la lavorazione dello spin-off prequel sta entrando nel vivo:

Abbiamo iniziato giusto ora a cercare il regista e il responsabile del casting. [Spero che inizieremo, n.d.r.] a girare a un certo punto del nuovo anno.

Tuttavia, ha congelato (se temporaneamente o per sempre, non si sa) le speranze circa gli altri 3 progetti in fase di scrittura da maggio 2017 e quello realizzato a 4 mani da George R. R. Martin e Bryan Cogman:

Oltre a questo, non c'è in progetto di realizzare altri spin-off.

Ma al momento, la priorità dei fan è scoprire cosa accadrà a Jon Snow, Daenerys, Tyrion e tutti gli altri amati e odiati protagonisti della serie. 

Per il resto, ci sarà tempo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.