FOX  

Lauren Cohan parla del suo rapporto con AMC e The Walking Dead

di -

All'Andy Cohen Live Lauren Cohan è tornata a parlare del suo rapporto con AMC e, di conseguenza, anche quello che ha con lo show The Walking Dead.

39 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mercoledì scorso Lauren Cohan (Maggie Rhee di The Walking Dead), è stata ospite all'Andy Cohen Live, un programma di una radio online statunitense, SiriuXM. Durante l'intervista l'attrice americana è tornata a parlare del suo rapporto con AMC, che tanto aveva fatto discutere mesi fa.

In particolare ha voluto chiarire la questione del rinnovo di contratto e della sua richiesta di voler un aumento di stipendio. Soprattutto quest'ultimo punto era stato motivo di discussione tra la casa di produzione dello show, AMC, e l'attrice. Lauren Cohan aveva chiesto, infatti, lo stesso ingaggio delle star più pagate dello show, Andrew Lincoln e Norman Reedus, in quanto tutti e tre ricoprivano un ruolo di protagonisti dall'inizio di The Walking Dead (Lauern Cohan dalla seconda stagione).

Ecco le sue dichiarazioni:

In realtà non lo stavo chiedendo. Il mio contratto era scaduto e, quindi, si trattava di una rinegoziazione standard. Ma era anche arrivato il momento per me di esplorare commedie e viaggi più felici. Tuttavia la buona notizia che lo è per me e spero anche per i fan è che la mia storia con The Walking Dead è aperta. Non rompi con qualcuno e ti dimentichi di lui e lo cancelli dalla tua vita... no... le cose si trasformano in qualcosa di diverso.

Per ora sappiamo che Lauren Cohan apparirà solo in pochi episodi della stagione nove, ma alla luce di queste sue parole, è giusto sperare che la sua storia con The Walking Dead possa continuare. Già dovremmo assistere all'uscita di Andrew Lincoln (Rick Grimes) che ha annunciato ufficialmente al Comic-Con di San Diego la sua fine con lo show. Sopportare un'altra uscita così importante, sarebbe veramente dura.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.