Huawei è il secondo produttore di smartphone al mondo

di -

Huawei continua a crescere in maniere spropositata. Secondo alcuni dati, il colosso cinese ha superato di gran lunga Apple nelle vendite in questo secondo trimestre del 2018.

Il Huawei 20 Pro Huawei

513 condivisioni 0 commenti

Condividi

Secondo i dati di IDC, Canalys e Strategy Analytics, Huawei ha superato Apple e si è piazzata al secondo posto tra i maggiori produttori di smartphone al mondo per questo secondo trimestre del 2018. La società ha venduto oltre 54 milioni di telefoni nel secondo trimestre, mentre Apple 'solo' 41,3 milioni. Al primo posto si conferma Samsung con ben 73 milioni di dispositivi venduti. Secondo il comunicato stampa di IDC:

La seconda posizione di Huawei relega Apple al terzo posto tra le società di smartphone, cosa che non accadeva dal 2010.

Secondo i dati di IDC, la quota di mercato del secondo trimestre è la seguente: Samsung ha avuto il 20,9% del mercato, Huawei ha registrato 15,8 punti percentuali (un nuovo record per la società) e Apple ha avuto il 12,1% di share. Xiaomi e Oppo completano la lista. Apple dovrebbe rilasciare tre nuovi modelli di iPhone presumibilmente a settembre, quindi la seconda posizione di Huawei potrebbe durare ben poco.

Ma il grande salto - un aumento del 41% delle spedizioni per Huawei anno dopo anno - è stato merito in gran parte del brand Honor. IDC afferma che i telefoni Honor sono "un fattore chiave di crescita per il gigante tecnologico cinese" e Canalys stima che il brand Honor ha rappresentato i due terzi dei quasi 16 milioni di dispositivi venduti in questo trimestre. Quasi 4 milioni di dispositivi Honor sono stati spediti fuori dalla Cina.

Il Huawei Honor 8 bluHuawei

Anche i top di gamma Huawei, ovvero il P20 e il P20 Pro, hanno avuto molta richiesta per tutto il trimestre. Il maggiore successo di Huawei è stato ottenuto sul mercato cinese, che ha rappresentato il 27% delle spedizioni del colosso degli smartphone. Il mercato della telefonia mobile negli Stati Uniti non ha contribuito molto al successo di Huawei, infatti le preoccupazioni del governo americano per quanto riguarda lo spionaggio del governo cinese hanno fatto deragliare le speranze della compagnia di far crescere la propria attività e collaborare con le principali compagnie aeree statunitensi.

Samsung ha mantenuto un vantaggio positivo con oltre 70 milioni di unità vendute. Ma i prossimi trimestri dovrebbero rivelarsi interessanti, dato che Samsung ha riconosciuto le scarse vendite del suo Galaxy S9. Il Galaxy Note 9 dovrebbe essere presentato il 9 agosto, riuscirà a suscitare rinnovato interesse nei clienti?

Nei prossimi trimestri si scatenerà una guerra senza precedenti per il primato!

Via The Verge

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.