FOX

Katy Perry sorprende una piccola fan malata di tumore

di -

Ancora una volta, Katy Perry ha dimostrato di avere un cuore d'oro. La cantante ha fatto una sorpresa a una bambina malata di tumore che avrebbe dovuto partecipare a un suo concerto: grazie a Katy, è stato il concerto ad andare da lei.

Katy Perry Getty Images

51 condivisioni 0 commenti

Condividi

In queste ore, sul web non si parla d'altro.

Katy Perry si è recata ad Adelaide, Australia, per fare una sorpresa a una fan davvero speciale. Grace è fan di Katy da quando aveva solo 3 anni e doveva partecipare al concerto della popstar, ma non ha potuto utilizzare i suoi biglietti perché sta lottando contro un tumore al cervello.

Tiana Moores, sorella della piccola, ha voluto rendere nota la sua storia su Twitter e Instagram per cercare di realizzare il suo sogno: conoscere Katy Perry e sentirla cantare dal vivo. La cantante, commossa dal tam tam che si è in breve tempo scatenato sui social, ha deciso di organizzare in onore di Grace un piccolo concerto privato.

The Power Of The Internet #helpGracemeetKatyPerry ❤👁

A post shared by KATY PERRY (@katyperry) on

Questa toccante esperienza è stata condivisa dall'artista su Instagram:

Oggi è uno di quei giorni in cui mi sento davvero un unicorno, perché posso usare i miei poteri per incontrare qualcuno di nome Grace che non ha avuto modo di essere al mio show. Così ho pensato che potremmo portare lo spettacolo da lei.

Katy Perry ha cantato per Grace e la sua famiglia alcune delle sue hit più famose, tra l'emozione e la commozione generale. Sicuramente, Grace non dimenticherà mai la visita della sua beniamina.

Che bel gesto, Katy!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.