Gaming Stadium: la prima arena per gli eSports in Canada sarà inaugurata nel 2019

di -

Nel 2019, aprirà a Richmond la prima arena canadese dedicata agli eSports. Uno stadio in grado di ospitare oltre 250 spettatori, per competizioni nazionali e internazionali a tutti i livelli di esperienza.

Giocatori professionisti di League of Legends, durante il campionato ufficiale 2014 Getty Images

68 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nella città canadese di Richmond, situata vicino Vancouver, sta per aprire il primo stadio creato appositamente per gli eSports. La struttura del Gaming Stadium (questo il nome ufficiale del progetto) accoglierà infatti un gran numero di tornei, grandi eventi e campionati nazionali e internazionali dedicati esclusivamente agli sport elettronici.

Il logo ufficiale del Gaming Stadium di RichmondHDMyesports Ventures Ltd.

L'arena, come riportato anche da Variety, ospiterà posti per un massimo di 250 spettatori, 40 postazioni di gioco, un'area ludica aperta a tutti, una struttura adibita alle trasmissioni televisive e in streaming, oltre ovviamente a un settore dedicato alla vendita di cibo e bevande.

Sulla carta, il Gaming Stadium promette quindi di rispecchiare le medesime caratteristiche delle classiche strutture a tema sportivo, garantendo però agli appassionati di videogiochi di tutte le età la certezza di assistere ad alcuni tra i più grandi eventi eSport che si terranno nei prossimi anni.

Ma non solo: ci sarà anche l'opportunità di prendere parte a campionati intermedi (dedicati a "tutte le tipologie di giocatori"), oltre alla possibilità di utilizzare l'arena per sessioni di allenamento, ideali per chiunque voglia migliorare ulteriormente le proprie capacità agonistiche.

Lo stadio, sovvenzionato da Myesports Ventures Ltd., dovrebbe essere inaugurato nel corso del 2019. Ecco le parole del CEO della compagnia, Dan Cybak:

Abbiamo così tante cose in serbo per tutti voi e siamo davvero entusiasti di continuare a fare annunci relativi al lancio. Tutto questo cambierà il panorama degli sport a Vancouver. 

Un'immagine promozionale del prossimo Gaming Stadium a RichmondHDMyesports Ventures Ltd.

Il COO Matthew Low ha poi aggiunto:

Siamo concentrati su giocatori di livello superiore o su eventi importanti. Stiamo mirando a coltivare i prossimi grandi campioni del settore, poiché terremo leghe per tutti i livelli di abilità e allo stesso tempo offriremo il coaching a coloro che vogliono portare le loro capacità a un livello più alto. Diventeremo la Little League, la Junior League e la Major League di tutti gli sport a Vancouver.

Va detto che la realizzazione di un impianto di tali dimensioni è l'ennesima comprova di quanto il gaming competitivo stia prendendo piede in tutto il mondo. Resta ora solo da vedere se al debutto del Gaming Stadium tutte le promesse verranno mantenute.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.