FOX

Monica Bellucci sarà Tina Modotti nella nuova miniserie di Edoardo de Angelis

di -

La bellissima attrice italiana interpreterà la femminista rivoluzionaria nella nuova serie diretta da Edoardo De Angelis e intitolata Radical Eye: The Life and Times of Tina Modotti.

Monica Bellucci Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Un nuovo ed importante progetto per Monica Bellucci che è stata scritturata per interpretare Tina Modotti, la celebre e rivoluzionaria attivista italiana, nella nuova miniserie diretta dal regista italiano Edoardo De Angelis (Indivisibili).

Per la bellissima attrice italiana si tratta del ruolo che aspettava da molti anni. La Modotti è stata una delle più grandi fotografe del XX secolo, che nel 1913 emigrò in America dove recitò in diverse pellicole mute. La fama però arrivò soltanto negli anni '30 in Messico e in Europa grazie alle sue fotografie e al suo spirito rivoluzionario. Tina Modotti è stata infatti una femminista molto attiva che ha lottato per la libertà delle donne.

La nuova serie televisiva è intitolata Radical Eye: The Life and Times of Tina Modotti e sarà divisa in sei parti. La trama invece sarà ambientata in Messico, a Los Angeles e in Italia. La produzione è stata affidata a Pinball London, società gestita da Paula Vaccaro e da suo marito Aaron Brookner, che ha anche firmato la sceneggiatura.

Tra i produttori sarà presente anche Elena Manrique e gli AG Studios di Alex Garcia che invece troviamo come produttore esecutivo della serie che debutterà il prossimo settembre. I dialoghi saranno principalmente in lingua inglese e in spagnolo con alcune parti anche in italiano.

L'attrice italiana Monica Bellucci sarà Tina Modotti HDGetty Images

In passato ci sono stati diversi tentativi per realizzare il progetto ed uno di questi vedeva come protagonista Madonna. Alla fine però è stato scelto il format della serie TV per raccontare la storia di Tina Modotti. Queste le parole di Paula Vaccaro a riguardo:

Questo perché la sua vita è così intensa e così varia che è il motivo per cui una serie è il formato narrativo congeniale per raccontare la sua storia.

La Vaccaro ha poi raccontato che i motivi che hanno portato a scegliere Monica Bellucci sono principalmente la passione che l'attrice ha sempre avuto per il personaggio di Tina Modotti. 

Quando abbiamo finito 'Milky Road', le ho detto: 'Cosa ti piacerebbe davvero fare dopo?'. Siamo stati a casa sua e lei è tornata con un libro di Tina Modotti. 'Questo è il ruolo che mi piacerebbe davvero fare. È il ruolo che ho nel mio cuore'. Monica è famosa in tutto il mondo, compresa la Cina e la Russia. Con lei, con il gruppo di sceneggiatori che abbiamo, oltre a Edoardo, penso che abbiamo un progetto premium che può arrivare molto lontano.

Nonostante in passato la Bellucci abbia già recitato anche in altre serie televisive come Mozart in the Jungle, questo sarebbe il primo ruolo da protagonista in una miniserie per il mercato internazionale. 

Via: Variety

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.