FOX

Shadowhunters: l'addio del cast a riprese terminate per l'ultima stagione

di -

La celebre serie TV fantasy ha terminato le riprese della terza ed ultima stagione ed il cast ha voluto dire addio ai fan con toccanti messaggi sui social.

 I protagonisti di Shadowhunters Disney Enterprises

176 condivisioni 0 commenti

Condividi

Le riprese di Shadowhunters sono ufficialmente finite ed il set ha chiuso definitivamente i battenti. I restanti 12 episodi della terza ed ultima stagione andranno in onda solo nella primavera del 2019 e si concluderanno con un finale epico di ben due ore.

L'annuncio della cancellazione della serie fantasy è arrivato già due mesi fa portando sconforto e delusione tra i fan che hanno subito lanciato la campagna #SaveShadowhunters sperando in un ripensamento da parte del network americano Freeform.

Gli appassionati dello show tratto dalla saga letteraria ideata da Cassandra Clare hanno inondato di messaggi anche Netflix chiedendo alla piattaforma di streaming online di acquistare la serie ma per il momento non ci sono trattative in corso. 

Al termine delle riprese il cast di Shadowhunters ha voluto dire addio alla serie e ringraziare i fan per il supporto e l'amore che hanno dimostrato in questi anni. Il messaggio più toccante è stato quello di Katherine McNamara che ha sempre dimostrato di amare il suo personaggio e lo show. Il post, pubblicato su Instagram, si apre con una citazione tratta da Winnie The Pooh che dice "Quanto sono fortunato ad avere una cosa che rende così difficile dirle addio".

Questo il lungo e bellissimo messaggio della protagonista di Shadowhunters:

Shadowhunters è stata una vera benedizione angelica. Interpretare Clary è stato un onore che mi ha insegnato più di quanto possa spiegare. Lei è forte, coraggiosa, compassionevole, tosta e danneggiata, e amo ogni sua più piccola parte imperfetta. Sarà sempre una parte di me e mi piace pensare che ho lasciato in lei una parte di me. Oltre a questo, la famiglia che si è creata col cast e la crew, con i produttori e gli sceneggiatori e con voi angeli è qualcosa di prezioso. Essere parte di una storia che ha un significato per così tanta gente e ha un’influenza positiva sulla loro vita è un dono raro e un privilegio di cui farò sempre tesoro. Abbiamo respirato aria rarefatta nel Mondo delle Ombre, che lo sapessimo o no; quest’esperienza è stata una magia e passerò il resto della mia vita a cercarla di nuovo. In ogni caso, se volete trarre qualcosa da tutto questo [discorso, n.d.R.], che sia questo: questa storia non finisce qui. Continuerà a vivere in tutti noi che portiamo avanti l’eredità di 'Shadowhunters' come un gruppo di persone che si batte per accettazione, amore e unità. Vi saluto, angeli. Con tutto il mio amore. Sapete come si dice, quanto una porta si chiude.

“How lucky I am to have something that makes saying goodbye so hard.” - Winnie the Pooh. Truly, #Shadowhunters has been an angelic blessing. Playing Clary is an honor that has taught me more than I can express. She is strong, courageous, compassionate, badass, and broken, and I love every little imperfect piece of her. She will always be a part of me and I’d like to think I left a little part of me with her. Beyond that, the family created from the cast and crew, to the writers and producers, to you angels is something to be cherished. Being a part of a story that resonates for so many people and has a real positive influence on their lives is a rare gift and privilege that I will forever treasure. We have been breathing rarified air here in the Shadow World, whether or not we knew it. This experience is lightning in a bottle and I will spend the rest of my life trying to find it again. However, if you take anything with you from this, take this: the story doesn’t end here. It lives on and continues in all of us as we carry on the #ShadowhuntersLegacy as a group of people who stand for acceptance, love, and unity. Hail and farewell, angels. All my love . You know what they say... when one door closes... 🖤⚔️✨

A post shared by Katherine McNamara (@kat.mcnamara) on

Anche Harry Shum Jr, che interpreta Magnus Bane, ha rilasciato un lungo post dove ha ringraziato i fan, i suoi colleghi e tutti coloro che hanno lavorato con lui in questi anni. 

Abbiamo concluso diverse ore fa il nostro ultimo giorno sul set di Shadowhunters. È stato un onore interpretare questo personaggio iconico creato da @cassieclare1 e onestamente non avevo previsto l’impatto che avrebbe avuto sulle persone in tutto il mondo. Considero un privilegio lavorare con questo gruppo estremamente speciale. Sono onorato per l’amore e la dedizione che avete per questi personaggi. Vado tutti i giorni al lavoro e faccio del mio meglio per adempiere al mio dovere come attore nel trasformarmi in questo personaggio immaginario che sembra reale, autentico e genuino. Ma soprattutto, nel fornirvi intrattenimento e farvi dimenticare tutti i problemi, almeno per un po’. Sono così orgoglioso di questa troupe e di questo cast per quello che abbiamo realizzato in 55 episodi. Ho pensato che sarebbe stato divertente condividere la mia transizione in Magnus Bane.  Grazie a Ed Decter, Michael Reisz, Tood Slavkin, Darren Swimmer, Matt Hastings, FreeForm e Constantine per avermi permesso di recitare in questo mondo. #ShadowhuntersLegacy

We wrapped several hours ago for our final day on @Shadowhunters. It has been an honor to play this iconic character created by @cassieclare1 & I honestly didn’t anticipate the level of impact it would have on people all over the world. I consider it a privilege to work with this extremely special group of people. I am humbled by the love and dedication you have for these characters. I go to work everyday and do my best to fulfill my duty as an actor to transform into this fictional character that feels real, authentic and genuine. But most importantly, to provide you entertainment to forget all your woes for a little while. So proud of this cast and crew for what we accomplished in 55 episodes. I thought this would be a fun pic to share of my transition into MB and my transition out. Thank you to Ed Decter, Michael Reisz, Todd Slavkin, Darren Swimmer, Matt Hastings, FreeForm and Constantine for allowing me to play in this world. ✌🏼 & ❤️!!!! #ShadowhuntersLegacy

A post shared by Harry Shum Jr (@harryshumjr) on

L'attore ha poi postato, per la gioia dei fan, un videomessaggio con il suo collega Matthew Daddario che in Shadowhunters ha vestito i panni di Alec Lightwood e che con Magnus formava una delle coppie più amate della serie fantasy: i Malec. I due attori hanno ringraziato per i tre anni passati insieme e per tutto il supporto ricevuto. 

Emeraude Toubia, che interpreta Isabelle Lightwood, ha condiviso una foto ed un video dove la vediamo con il resto del cast sottolineando come il suo personaggio possa fare qualsiasi cosa se ha accanto amici come questi.

Un messaggio toccante anche quello pubblicato su Instagram da Alberto Resende che dice così addio al suo personaggio, Simon Lewis.

Mentre sono seduto qui e cerco di rielaborare gli ultimi 3 anni, 3 stagioni, 55 episodi, oltre 400 giorni di lavoro (non mi fido dei miei calcoli, in questo caso), non posso fare a meno di essere inondato di emozioni e ricordi. Il nostro tempo nelle passate tre stagioni potrebbe essere considerato un’odissea, ma ora ripensandoci mi sembra più un sogno, una storia epica che è accaduta nella mia mente in cui il protagonista, questo ragazzo magro, con gli occhi spalancati, che è passato dall’essere un ragazzino scapestrato di Brooklyn a un fiero e sicuro di sé Daylighter. Tutti noi, il cast, la crew, la produzione, gli sceneggiatori e voi fan dovremmo essere orgogliosi di tutto quello che abbiamo fatto insieme. Abbiamo creato un mondo meraviglioso pieno di bellezza e amore! Abbiamo combattuto insieme, abbiamo pianto insieme e, cosa più importante, abbiamo amato insieme. Le mie speranze sono molto alte per quanto riguarda l’eredità di Shadowhunters. Sono molto orgoglioso di essere stato il vostro Simon Lewis. Sono molto orgoglioso di far parte della nostra grande famiglia. Sono molto orgoglioso di ognuno di voi che continua a lottare per amore e per rendere questo mondo un posto migliore. Continuate a mettere in discussione, continuate ad imparare, Continuate ad essere curiosi. Continuate ad essere una forza positiva per il cambiamento nella vostra comunità, in tutto il mondo! Vi amo tutti! Simon Lewis… questo è un addio!

As I sit here and attempt to process the past 3 years, 3 seasons, 55 episodes, 400+ days of work (don’t trust my math here), I can’t help but become inundated with emotions and memories. Our time over the past 3 Seasons can be considered an odyssey but now looking back it feels more like a dream, an epic story that happened in my mind where the protagonist, this skinny, wide eyed, college graduate went from being this scrappy kid from Brooklyn to a confident, self assured, Daylighter. All of us, the cast, the crew, production, the writers room and all of you fans should be SO proud of everything we’ve done together. We have created a wonderful world full of fantastical beauty and love! We fought together, we cried together and most importantly, we loved together. My hopes are very high looking ahead at the legacy of Shadowhunters. I am very proud to have been your Simon Lewis. I am very proud to be a part of our giant family. I am very proud of each of you who continue to fight for love and make this world a better place. Keep questioning. Keep learning. Keep being curious. Keep being positive forces for change in your communities around the world! I love you all! Simon Lewis…that’s a wrap! #shadowhunterslegacy #shadowhuntersfamily #thanksforthememories #toinfinityandbeyond

A post shared by albertorosende (@albertorosende) on

Anche Nicola Correia Damude, che nella serie interpreta Maryse Lightwood, ha pubblicato una foto con i tacchi a spillo indossati nello show ed ha ringraziato tutti.

Appendere i miei tacchi a spillo dopo più di 3 anni e guardando al futuro. Grazie per le storie e la famiglia e l'amore. Baci Mama Maryse ❤

Ha voluto ringraziare i fan anche Luke Baines, l'attore australiano che nella terza ed ultima stagione interpreta Jonathan Morgenstern.

Non importa dove la mia vita o la mia carriera mi porterà, ricorderò sempre l'aver interpretato Jonathan Morgenstern come uno dei momenti più importanti. È stato un privilegio entrare nella sua pelle. Grazie per avermi accolto con un cuore aperto e una mente aperta. Fino a quando non ci incontreremo… Erchomai. Sto arrivando.

Infine lo showrunner di Shadowhunters, Todd Slavkin, ha postato su Twitter i suoi ringraziamenti ai membri del cast postando inoltre diverse foto prese dal set dell'ultimo giorno di riprese della serie TV fantasy.  

Non ci resta che aspettare il 2019 per poter dire addio per sempre a Shadowhunters con gli ultimi episodi della terza stagione. 

E voi cosa ne pensate? Siete pronti a salutare i vostri personaggi preferiti?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.