Un contatore ci dirà quanto tempo trascorriamo su Facebook e Instagram

di -

Quanto tempo trascorriamo su Facebook e Instagram? Ed è un tempo produttivo, o lo stiamo semplicemente sprecando? Un nuovo contatore sulle app ci aiuterà a ritrovare il giusto equilibrio.

In arrivo un contatore per sapere quanto tempo spendiamo sui social network. Smiirl - Realtime Like Counter

51 condivisioni 0 commenti

Condividi

Facebook e Instagram stanno per rilasciare un nuovo, importante aggiornamento. La novità consiste in un contatore, che ci permetterà di sapere con esattezza quanto tempo abbiamo trascorso su queste app. Inoltre, sarà possibile impostare dei limiti giornalieri per non temporeggiare più del dovuto. Il contatore sarà denominato "Il tuo tempo" su Facebook e "Le tue attività" su Instagram, ed è stato fortemente voluto sulle app più popolari del mondo a seguito di diversi studi, secondo cui passare troppo tempo sui social sia un danno per la produttività e il benessere delle persone.

Entro la fine dell’estate il contatore sarà disponibile ovunque, per tutti gli utenti. Per trovarlo su Facebook, basterà accedere al menu dell’applicazione, cliccando sulle tre linee orizzontali in alto a destra, mentre per Instagram sarà disponibile tra le impostazioni del proprio profilo.

A questo punto, comparirà un grafico a barre che riassumerà il tempo speso su queste app settimanalmente (o giornalmente, basterà cliccare su ogni barra). Da qui, se lo desideriamo, potremo anche impostare un limite giornaliero qualora dovessimo stupirci dei risultati troppo eccessivi. Le app ci ricorderanno del limite giornaliero con un piccolo avviso, qualora dovessimo superarlo, sebbene potremo continuare a navigare senza alcun blocco.

Se non volessimo impostare un limite, ma comunque cercare di non controllare continuamente Facebook e Instagram, potremo anche decidere di silenziare le notifiche per otto ore.

Il contatore presente sui popolari social network non è però una novità per Internet. Già all’inizio del 2018, Google e Apple avevano iniziato a sperimentare un’impostazione simile all’interno dei sistemi Android e iOS più recenti, per aiutare gli utenti a capire quanto trascorrono tra le varie app e su Internet, e limitare il tempo di navigazione a proprio piacimento.

Ameet Ranadive, leader di un team che analizza il benessere degli utenti su Instagram, afferma:

È molto importante che gli utenti di Instagram e Facebook non percepiscano il tempo trascorso su queste app come “tempo sprecato”. Abbiamo spinto per rendere disponibile l’aggiornamento ovunque, sperando che sia utile a chiunque.

Un aggiornamento molto importante dunque, anche a discapito di un possibile calo nell’utilizzo dei due social network.

Vogliamo che i nostri utenti possano prendere delle decisioni intenzionali sul modo in cui vogliono interagire con le app. Potrebbe verificarsi un calo, sì, ma a lungo andare ne gioverà tutta la comunità, e siamo pronti a investire su questo.

Le novità user-friendly potrebbero non fermarsi al rilascio del contatore. Non ci resta che aspettare un paio di settimane, e stare a vedere come cambierà il modo di usare i due social network da parte degli utenti!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.