FOX

The Nun - La vocazione del male, lo spot rimosso da YouTube perché troppo spaventoso

di -

YouTube ha rimosso uno spot promozionale del film The Nun - L'evocazione del male, spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield, perché giudicato troppo "spaventoso". Ecco i dettagli.

1k condivisioni 1 commento

Condividi

Se il film sembra avere tutte le carte in tavola per spaventare anche i grandi appassionati di film horror, altrettanto spaventosa sembra essere la sua campagna promozionale.

Parliamo di The Nun - La vocazione del male (titolo originale The Nun), pellicola diretta da Corin Hardy e prodotta da James Wan, che rappresenta lo spin-off di The Conjuring - Il caso Enfield, a sua volta sequel di L'evocazione - The Conjuring

Un nuovo spot del film, della durata di soli sei secondi, ha scosso il popolo del web che ha segnalato la clip a YouTube per la rimozione. Il filmato promozionale, che precedeva la riproduzione di altri video sulla celebre piattaforma (e che potete "gustarvi" in apertura dell'articolo) mostrava il segnale del volume del dispositivo che si abbassava fino ad azzerarsi. O, almeno, così sembrava fino a quando non appariva l'inquietante suora della pellicola che lanciava un urlo straziante, capace di raggelare il sangue nelle vene anche degli spettatori più spavaldi.

Questo spot ha generato moltissimo una ridda di polemiche, tanto che un tweet riguardante proprio il "pericolo" potenzialmente causato dal filmato è stato retwittato oltre 150mila volte.

YouTube ha risposto mostrando molto apprezzamento per l'avvertimento sul pericolo che lo spot promozionale di The Nun - La vocazione del male avrebbe potuto causare e che, secondo le note dell'account Twitter della società, violava la sua politica sui contenuti.

Più precisamente, YouTube vieta i contenuti che contengono "linguaggio violento, immagini raccapriccianti o disgustose, immagini esplicite o testimonianze di traumi fisici" e allo stesso modo degli "spot promozionali che sono suscettibili di scioccare o spaventare".

Nonostante la rimozione dello spot da parte di YouTube, il film potrebbe riceverne, di contro, una gran pubblicità e suscitare una certa curiosità negli spettatori che potrebbero essere indotti ancor di più a correre nei cinema per gustarsi un horror che si preannuncia davvero capace di terrorizzare il pubblico.

La pellicola è ambientata nel 1952 in Romania, dove il Vaticano indaga sul misterioso suicidio di una suora nel monastero di Cârța.

Nel cast di The Nun - La vocazione del male incontriamo Demian Bichir nel ruolo di Padre Burke, Taissa Farmiga in quello di suor Irene, Jonas Bloquet nella parte di Frenchie, Charlotte Hope nei panni di suor Victoria, Ingrid Bisu nei panni di suor Oana e Bonnie Aarons nei panni della suora infernale che abbiamo avuto modo di incrociare in The Conjuring - Il caso Enfield.

The Nun - La vocazione del male arriverà nei cinema italiani, distribuito da Warner Bros., il 20 settembre 2018.

Via: Variety

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.