FOX

Life is Strange 2 debutta a settembre: primo trailer e video gameplay

di - | aggiornato

Dopo il prequel Life is Strange: Before the Storm e la parentesi con Le fantastiche avventure di Captain Spirit, è il momento di Life is Strange 2, che si presenta con i primi video.

83 condivisioni 0 commenti

Condividi

Messe in archivio le vicende di Max e Chloe – e dopo averci raccontato i risvolti di Archadia Bay anche in Life is Strange: Before the Storm – Dontnod ha alzato il sipario sul futuro di Life is Strange con Le fantastiche avventure di Captain Spirit. Il team aveva anticipato che il gioco, disponibile gratis, sarebbe stato a suo modo un'introduzione a Life is Strange 2, in attesa del debutto del nuovo capitolo della saga. Debutto che, scopriamo oggi, è finalmente dietro l'angolo.

Benvenuti, Sean e Daniel

In occasione della Gamescom di Colonia, il publisher Square Enix ha pubblicato i primi video di Life is Strange 2, che ci portano alla scoperta dei protagonisti del gioco: niente ritorno di Max e Chloe, come era stato anticipato dal team di sviluppo, ma spazio ai fratelli Sean e Daniel Diaz, rispettivamente di sedici e nove anni. Avventuratisi per gli Stati Uniti, i ragazzi si troveranno protagonisti di un avvenimento tragico che li costringerà a tentare di rientrare nel loro Paese natale, il Messico.

Nel corso del viaggio, che partirà da Seattle, nello Stato di Washington, il giocatore controllerà il fratello maggiore, Sean, che sarà dotato di un potere sovrannaturale tutto da scoprire, così come Max nel primo gioco aveva il potere di piegare il tempo a suo piacimento.

Nel percorso saremo chiamati a compiere scelte morali e ad affrontare dilemmi con la consapevolezza che le nostre azioni influenzeranno l'educazione e le idee di Daniel. Essere un fratello maggiore non sarà affatto facile, soprattutto tra i pericoli della strada, e Dontnod promette che i giocatori avranno a che fare con scelte che li costringeranno a prendersi delle responsabilità:

Giocando nei panni di Sean dovrai prendere delle decisioni difficili, proprio come ti aspetteresti in Life is Strange, e dovrai affrontare le conseguenze delle tue scelte. Questa volta, il gioco si concentrerà sul rapporto fraterno e sul tuo bisogno di guidare ed educare il tuo giovane fratello, mentre stai crescendo tu stesso. Come nel gioco precedente, Life is Strange 2 ti metterà di fronte a delle problematiche in cui tutti noi possiamo identificarci, che causeranno dilemmi morali e chiederanno di scavare nella propria anima. Queste tematiche si uniranno in modo netto nel modo in cui Daniel crescerà, che dipenderà dalla lezione che gli impartirai, dal modello che deciderai di essere per lui.

Gli sviluppatori hanno anche anticipato che le scelte compiute durante Captain Spirit saranno mantenute e avranno un impatto in Life is Strange 2, quindi è raccomandato giocare questo prologo prima di procedere con il gioco completo.

I protagonisti di Life is Strange 2HDSquare Enix
Dean e Sean, i protagonisti di Life is Strange 2

Viaggio in cinque episodi e multiplayer

Così come il primo gioco, Life is Strange 2 avrà una pubblicazione in cinque episodi: il primo di questi, intitolato Seattle, sarà disponibile a partire dal 27 settembre, quando esordirà su PCPlayStation 4Xbox One. Non è affatto da escludere che, come accaduto in passato, in futuro l'avventura grafica possa anche arrivare su ulteriori piattaforme. Rimaniamo anche in attesa di scoprire se la pubblicazione degli episodi sarà mensile: se così fosse, potrebbe significare che l'epilogo uscirà entro fine gennaio.

Nell'annuncio, Dontnod ha anche anticipato che il gioco includerà delle funzionalità multiplayer, ma non ne ha per ora rivelato i dettagli, rimandando alla prossima settimana per informazioni più approfondite sull'argomento.

Sean in Life is Strange 2HDSquare Enix
Nel vostro viaggio da Seattle incontrerete un cast di personaggi tutto nuovo, promettono gli sviluppatori

Il successo di Life is Strange

Uscito nel 2015, Life is Strange è stato un successo di pubblico e critica: il videogioco firmato Dontnod, già autrice in precedenza di Remember Me, spiccava soprattutto per le sue atmosfere da teen drama e per alcuni suoi temi che riusciva a toccare in modo brillante, come l'amicizia e i conflitti nell'adolescenza, l'omosessualità e il bullismo.

La prima uscita è stata seguita da Life is Strange: Before the Storm, prequel che raccontava le vicende di Chloe prima dell'incontro con Max che abbiamo vissuto in Life is Strange.

Max e Chloe, protagoniste del primo Life is StrangeHDSquare Enix
Max e Chloe, protagoniste del primo Life is Strange, non torneranno nel secondo capitolo

Square Enix ha già aperto i pre-ordini per Life is Strange 2, per il quale al momento è prevista solo l'uscita in digitale. Potete prenotare la vostra copia su Steam, PlayStation Store e Xbox Store, con incluso un pacchetto di toppe e portachiavi per personalizzare il vostro zaino.

Quali sono le vostre aspettative per il ritorno di Life is Strange? Come vi sembrano i nuovi protagonisti?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.