FOX

Facebook classifica gli utenti in base alle loro segnalazioni di fake news

di -

Un sistema che ricorda tanto il futuro distopico di Black Mirror.

Facebook su cellulare Andrew Harrer/Bloomberg News

15 condivisioni 0 commenti

Condividi

Secondo quanto riportato dal Washington Post, Facebook starebbe attribuendo un punteggio di attendibilità - che va da 0 a 1, con tanto di decimali - ai suoi utenti.

Questo varia in base alle loro segnalazioni di fake news: una trovata, insomma, per limitare le bufale che girano sul social, ma anche per determinare chi contrassegna qualcosa come falso semplicemente perché non è d'accordo con il contenuto.

Qualora venisse segnalato come fake un contenuto di cui Facebook ne conferma la veridicità, il punteggio degli utenti che hanno inviato la segnalazione verrebbe ridotto. Viceversa, se l'articolo segnalato dovesse rivelarsi falso, il voto salirebbe dando maggiore peso ai futuri flag degli utenti che hanno inviato la segnalazione.

Tuttavia, questo sistema pensato per riflettere la credibilità degli iscritti a Facebook sarebbe stato adottato a insaputa degli stessi, e non è ancora ben chiaro come funzioni.

Del resto non si tratta dell'unico modo in cui il social di Zuckerberg classifica gli utenti: Facebook assegna un punteggio di affinità variabile nei confronti di ciascuno dei propri amici, il che determina la frequenza con cui vengono mostrati nel feed delle notizie.

Se mettete un sacco di Mi Piace ai post di determinati amici, venite taggati nelle loro foto, li cercate nell'apposita barra, visualizzate i loro profili e ci comunicate spesso, il vostro punteggio verso di loro sarà basso e appariranno con una certa frequenza nel vostro feed. Semplicemente visualizzare il profilo di qualcun altro, però, non fa sì che i suoi contenuti appaiano sulla vostra bacheca, ma è necessario che l'interesse nei vostri confronti sia contraccambiato.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.