FOX

Sherlock Holmes 3, Robert Downey Jr. è pronto per il nuovo capitolo

di -

Robert Downey Jr. è pronto per Sherlock Holmes 3. L'attore si sta allenando (a modo suo) a indossare di nuovo i panni del celebre investigatore.

 Robert Downey Jr. sul red carpet Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

In attesa di rivelare se Iron Man appenderà l'armatura al chiodo dopo Avengers 4, Robert Downey Jr. si allena per tornare a vestire i panni dell'investigatore più famoso della letteratura inglese (e non solo) in Sherlock Holmes 3.

Dopo che Warner Bros. ha annunciato ufficialmente il terzo capitolo della saga, fissando la data di uscita a Natale 2020, l'attore ha aggiornato i fan sul fatto che i lavori stanno procedendo.

La star del Marvel Cinematic Universe ha pubblicato una GIF su Twitter che lo ritrae nei panni del leggendario detective, accompagnandola con una didascalia con la quale ha simpaticamente dichiarato di essere pronto per il nuovo film:

Mentre faccio pratica con la mia faccia da Sherlock.

L'ultima volta che Robert Downey Jr. ha vestito i panni di Sherlock Holmes è stato nel 2011, in Gioco di Ombre. Da allora sono passati 7 anni e l'attore si è divertito a scherzare sul fatto di avere bisogno di un po' di allenamento per tornare nel ruolo del leggendario detective.

E a quanto pare, il tempo per "rimettersi in forma" non gli mancherà (cosa che gli sarà utile, considerata la fisicità del set). Secondo MovieWeb e Screen Rant, è probabile che le riprese del terzo capitolo della saga inizieranno nella seconda metà del 2019.

La discriminante non sarebbe Robert (nonostante gli impegni con la pellicola sul Dottor Dolittle e la serie HBO su Perry Mason), ma Guy Ritchie. Al momento, non è dato sapere se il regista dei primi due film del franchise dirigerà pure il threequel. Ma se il filmmaker britannico sarà alla guida anche di Sherlock Holmes 3, Warner Bros. dovrà aspettare che concluda il suo lavoro con il live-action di Aladdin, ovvero maggio 2019.

D'altra parte, non molto tempo fa, Deadline ha annunciato che il nuovo progetto di Guy dopo la pellicola Disney sarà Toff Guys, descritto come un film che segna un ritorno alle origini per il regista, sul genere di Lock & Stock - Pazzi scatenati e Snatch - Lo strappo.

Se l'impegno del filmmaker con la pellicola sarà confermato (come sembra), questo significherà un ulteriore slittamento in avanti per le riprese di Sherlock Holmes 3, con Screen Rant che si spinge a ipotizzare la fine del 2019. Ovviamente, sempre che Guy Ritchie torni alla guida del terzo capitolo della saga.

Per adesso, al riguardo non ci sono informazioni. Invece, sembra certo che Jude Law riprenderà i panni del dottor John Watson. Prossimamente, l'attore britannico sarà sul grande schermo nel ruolo di Capitano Mar-Vell in Captain Marvel (che ha concluso le riprese il 6 luglio 2018 e arriverà nei cinema italiani il 6 marzo 2019) e del giovane Albus Silente in Animali Fantastici 2: I crimini di Grindelwald (in uscita il 15 novembre 2019).

Un paio di gustosi assaggi, aspettando di rivederlo nei suoi irresistibili duetti con Robert Downey Jr.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.