FOX

Apple starebbe pensando a un MacBook low-cost e a un nuovo Mac mini

di - | aggiornato

L'azienda di Cupertino potrebbe avere in serbo grandi sorprese per l'autunno.

MacBook in un Apple store Mark Kauzlarich/Bloomberg

348 condivisioni 0 commenti

Condividi

Secondo quanto riferito da Bloomberg, Apple avrebbe deciso di realizzare un MacBook low-cost e un nuovo Mac mini dalle prestazioni più elevate entro la fine dell'anno.

Considerate le scarse vendite del Mac nell'ultimo trimestre (il 13% in meno rispetto allo stesso periodo del 2017), queste nuove versioni potrebbero dare nuova linfa vitale a linee di prodotti che sono rimaste perlopiù stagnanti negli ultimi anni.

Sebbene non ci siano molti dettagli in merito, le funzionalità aggiunte potrebbero includerne alcune che gli utenti bramano da anni.

Il Mac a basso costo somiglierà in qualche modo all'attuale MacBook Air, ma con bordi più sottili a fare da cornice allo schermo; quest'ultimo sarà, finalmente, un display Retina. La linea Air non è ancora dotata dello schermo Apple con maggiore densità di pixel, presumibilmente per mantenere bassi i costi ed evitare il consumo della batteria, pertanto potrebbe essere interessante vederlo applicato al nuovo Mac low-cost.

La nuova versione del Mac mini sarà invece orientata ai professionisti, con maggiore memoria e un nuovo processore, anche se probabilmente questo la renderà più costosa delle precedenti.

Apple ha inoltre intenzione di presentare tre nuovi iPhone, Apple Watch con schermi più grandi e degli iPad pro durante la stagione autunnale.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.