FOX  

American Horror Story: Apocalypse, Britton e McDermott sul set!

di -

Tutto torna. Soprattutto quando si parla del cast di American Horror Story, dei legami fra luoghi e personaggi e, per Apocalypse, di una stagione che rimetterà insieme i pezzi di Murder House e Coven...

American Horror Story: Apocalypse. Connie Britton e Dylan McDermott sul set FX Network

966 condivisioni 0 commenti

Condividi

A metà settembre la nuova stagione di American Horror Story, intitolata Apocalypse, debutterà sugli schermi statunitensi di FX.Per l'occasione, fra gli altri teaser distribuiti, il network ne aveva lanciato anche uno chiamato The Beginning is Near  (qui le regole) con un concorso a premi organizzato fra il 22 e il 26 agosto, che prevedeva la necessità di trovarsi a Los Angeles per il ritiro.

Ma la vera, grande notizia degli ultimi giorni è una sola: il ritorno dei coniugi Harmon, protagonisti della prima stagione. Dal set di Apocalypse sono arrivate le prime immagini di Connie Britton e Dylan McDermott, di nuovo insieme nella spettrale Murder House per gli attesissimi episodi che si legheranno alla stagione d'esordio della serie.

Connie and Dylan. The Harmon’s in their forever AHS home...Murder House.

A post shared by Ryan Murphy (@mrrpmurphy) on

La coppia formata da Ben e Vivien Harmon resterà - come indicato dallo stesso Ryan Murphy - per sempre nella casa in cui si trasferì, senza sapere che sarebbe andata incontro a un indicibile orrore. Come sappiamo grazie alle indiscrezioni, Apocalypse si legherà alla storia e ai personaggi del passato, in particolare a un mix fra Muder House e Coven, rispettivamente prima e terza stagione.

Tutto torna, come spesso hanno già avuto modo di scoprire i fan di AHS.

E anche gli attori, come tradizione, tornano: Apocalypse vanterà la partecipazione dei veterani Evan Peters, Sarah Paulson, Emma Roberts, Adina Porter, Kathy Bates, Billie Lourd, Lily Rabe, Frances Conroy, Steve Nicks, Cody Fern e vedrà il grande ritorno di Jessica Lange.

Che avevamo lasciato alla fine della stagione 1 alle prese con Michael Langdon, il suo nipotino (la Lange era Constance Langdon, mamma di Tate, interpretato da Evan Peters). Rivediamo Constance e Vivien in una sequenza dalla prima stagione, senza dimenticare la rivelazione finale: Michael sarebbe nientemeno che l'Anticristo...

E mentre le scommesse dei fan della prima ora su come ci verranno presentati i legami fra i personaggi e le narrazioni di due stagioni diverse, pronte a confluire in una terza, il pensiero torna a quell'episodio pilota. Il racconto dell'arrivo degli Harmon nella nuova casa che avrebbe segnato irrimediabilmente le loro vite.

Una casa che nessuno di noi ha dimenticato e il cui ritorno, possiamo contarci, farà la storia della serie. E non solo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.