FOX

Fortnite: cosa può essere quel cubo viola?

di -

Ancora un mistero per Fortnite, il celebre shooter multiplayer di Epic Games. Un gigantesco cubo viola è apparso sulla mappa di gioco, scatenando le fantasie (e le domande) dei videogiocatori.

Il gigantesco cubo viola nella mappa di Fortnite Epic Games

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre impazzano le sfide della Settimana 7 della Stagione 5, in Fortnite sta accadendo ancora una volta qualcosa di strano. 

In Palmeto Paradisiaco - una delle location del coloratissimo shooter di casa Epic Games - è infatti apparso un gigantesco cubo vola. La sua presenza è stata segnalata da milioni di videogiocatori a seguito della pubblicazione del nuovo aggiornamento di gioco, la patch 5.30, che ha fatto scatenare sulla mappa diversi fulmini. Uno di questi ha dato origine proprio al misterioso cubo:

Naturale allora che gli appassionati di Fortnite e della sua Battaglia Reale siano ora affamati di risposte. Anche a fronte dei tanti indizi disseminati dal team di sviluppo sui social e nello stesso videogame.

Prima di tutto, è importante notare che il cubo viola non può essere distrutto in alcun modo. Coloro che provano a danneggiarlo vengono colpiti da una saetta e perdono punti vita. Stare nei paraggi dell'oggetto - sui cui sono impressi alcun glifi apparentemente di origine aliena - permette invece di guadagnare un punto scudo al secondo, mentre sulla sua sommità è possibile rimbalzare.

Non è tutto, perché nelle ultime ore il cubo incriminato ha iniziato a ''comportarsi'' in modo ancora più strano. Se è vero che sono stati in tanti - la testata Forbes per prima - a prevedere che l'oggetto segua un percorso ben preciso, ora ha infatti iniziato a muoversi, come ben visibile nel filmato poco più in basso. Secondo il celebre portale americano, sarebbe diretto verso Salty Springs, con spostamenti che avvengono ogni ora e 43 minuti.

Per altro, Salty Springs è una zona che è già stata protagonista di non pochi rumor e di avvistamenti ed eventi piuttosto curiosi come, per esempio, dei suoni che ricordano dei versi di dinosauri. Proprio questo luogo della mappa potrebbe quindi essere centrale nella prossima stagione di Fortnite, la sesta. 

Voi cosa ne pensate, vi siete già fatti qualche idea in merito?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.