FOX

Jennifer Garner ha ottenuto la sua stella sulla Walk of Fame

di - | aggiornato

Jennifer Garner ha ricevuto la sua stella sulla Walk of Fame come riconoscimento per una carriera che tra cinema e TV è diventata iconica.

Jennifer Garner ad un evento Copyright Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Per ogni star di Hollywood c’è un momento in particolare della propria carriera che non può essere dimenticato: la stella – la propria impronta indelebile – sulla Walk of Fame.
Questa volta è stato il turno di Jennifer Garner, diva al cinema come in TV.

L’attrice 46enne è stata celebrata dai figli Samuel, Seraphina e Violet (assente però Ben Affleck) e i colleghi di una vita: da Judy Greer a Bryan Cranston fino a Steve Carrell. Jennifer ha accettato con orgoglio il riconoscimento e le parole dei suoi amici:

Grazie per queste bellissime osservazioni introduttive, che so mio padre avrà sicuramente apprezzato e mia madre potrebbe averci creduto. Grazie a Steve, a Judy e a Bryan. Grazie mille per tutti questi anni di lavoro nella comunità. Non potrei chiedere per amici migliori di voi tre.

Con Bryan Cranston, la Garner ha condiviso il set del dramma Wakefield, (R. Swicord, 2016). Con Steve Carrell, l'attrice ha recitato in Una fantastica e incredibile giornata da dimenticare (M. Arteta, 2014) mentre insieme a Judy Greer è stata protagonista della commedia di successo 30 anni in un secondo (G. Winick, 2004)

Jennifer Garne con la sua stella sulla Walk of FameCopyright Getty Images
Jennifer Garner accompagnata da Steve Carrell, Judy Greer e Bryan Cranston

Jennifer Garner, da Alias a Juno

La carriera di Jennifer Garner è iniziata alla fine degli anni '90 con ruoli minori in film come Harry a pezzi (W. Allen, 1997) e Washington Square – L'ereditiera (A. Holland, 1997). Ma è stato nel 2001 che ha preso una direzione decisamente importante.

Con Alias, grandissima serie TV di successo creata da J.J. Abrams, la Garner è diventata una vera stella. Per cinque stagioni ha interpretato l'agente segreto Sydney Bristow, una trasformista letale e carismatica. Grazie a questo ruolo, l'attrice ha vinto un Golden Globe e un SAG Award nel 2002 come miglior attrice protagonista in una serie drammatica. 

Ma, lontana dai drammi, al cinema Jennifer Garner si è sempre distinta nelle commedie. Tra le più iconiche e apprezzate ricordiamo il già citato 30 anni in un secondo e Juno (J. Reitman, 2007). Recentemente l'abbiamo vista anche nella commedia di successo Tuo, Simon (G. Berlanti, 2018), dove indossa i panni della madre del protagonista.

Ha appena ottenuto la sua stella sulla Walk of Fame, ma la bella Jennifer Garner non ha intenzione di abbandonare l'arte della recitazione tanto presto.

Non torna in TV dai tempi di Alias: che sia arrivato il momento di fare un salto anche sul piccolo schermo?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.