FOX  

American Horror Story Apocalypse: i tre volti di Sarah Paulson

di -

In American Horror Story: Apocalypse vedremo Sarah Paulson riprendere i ruoli di Billie Dean Howard e Cordelia Foxx, rispettivamente già impersonati in Murder House e Coven. Ma l'attrice vestirà anche i panni della misteriosa Venerable.

Primo piano di Sarah Paulson Getty Images

357 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non è un segreto ormai che l'ottava stagione di American Horror Story presenterà un cross-over con le precedenti Murder House e Coven. Questo interessante intreccio porterà quindi Sarah Paulson, volto indiscusso della serie, a vestire i panni di ben tre personaggi diversi. Due di questi li conoscete già: si tratta di Billie Dean Howard, la medium incontrata in Murder House, e di Cordelia Foxx, la strega protagonista di Coven.

Il terzo ruolo è invece quello della misteriosa Venerable, che farà la sua prima comparsa proprio in Apocalypse (questo il titolo della nuova stagione). Quest'ultimo personaggio ci è stato rivelato in un video recentemente apparso su Twitter in cui l'attrice fa girare una ruota del lotto.

Ad un certo punto Venerable sembra rivolgersi direttamente allo spettatore e dice: 

Questa è la tua ultima possibilità di soppravvivere. Ti troveremo presto.

La sua immagine quindi sbiadisce e appare il link TheBeginningIsNear.Tv, dove al centro di uno sfondo indefinito campeggia la seguente scritta: "Il tempo è scaduto".

Cosa vorrà dire? Quale sarà il suo legame con gli eventi che vedremo in Apocalypse? Per scoprirlo dovremo attendere almeno fino al 12 settembre, data di rilascio su FX della nuova stagione negli Stati Uniti.

La trama ripartirà da Murder House

Il dettaglio più importante su Apocalypse riguarda il suo legame con Murder House. Il finale della prima stagione della serie creata da Ryan Murphy e Brad Falchuk era infatti alquanto aperto e ha offerto agli sceneggiatori la possibilità di proseguire con una nuova storia.

Murder House si concludeva infatti con il rientro a casa di Constance Langdon, dopo una giornata passata dal parrucchiere. La donna aveva lasciato il nipote Michael solo con la sua babysitter. Quest'ultima all'arrivo di Constance giaceva senza vita in una pozza di sangue mentre Michael si godeva la scena su una sedia a dondolo.

Nato dallo stupro di Tate, figlio di Constance, su Vivien Harmon, moglie dello psicologo Ben, e quindi dall'unione tra una donna e un fantasma, Michael è infatti l'Anticristo. Questa terribile verità, già predetta dalla medium Billie Dean, avrà ovviamente spaventose conseguenze nella nuova stagione ambientata in un futuro distopico. Cosa dovremo aspettarci quindi?

Il cast dell'ottava stagione

Un altro interessante dettaglio riguarda infine il cast di Apocalypse. Qui ritroveremo innanzitutto la famiglia Harmon e dunque Dylan McDermott (Ben), Connie Britton (Vivien) e Violet (Taissa Farmiga), insieme ovviamente a Evan Peters e Jessica Lange (gli inquietanti vicini Tate e Costance Langdon). Cody Fern sarà invece Michael. 

Connie and Dylan. The Harmon’s in their forever AHS home...Murder House.

A post shared by Ryan Murphy (@mrrpmurphy) on

Taissa Farmiga vestirà anche i panni di Zoe Benson, personaggio già incontrato in Coven. Dalla terza stagione torneranno inoltre Emma Roberts (Madison Montgomery), Frances Conroy (Myrtle Snow), Lily Rabe (Misty Day) e Gabourey Sidibe (Queenie). Ma tra i volti storici della serie figurano anche Kathy Bates, Denis O'Hare, Adina Porter, Cheyenne Jackson, Billy Eichner, Leslie Grossman e Billie Lourd. Nuovi sono invece gli ingressi di Eddie Cibrian e Joan Collins.

Un cast così numeroso sarà indice di una magnifica Apocalisse?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.