FoxComedy

Non sposate le mie figlie!, trama e cast del film di Philippe de Chauveron

di -

Non sposate le mie figlie è una scoppiettante commedia francese sui matrimoni misti e le famiglie multietniche. Ecco tutti i dettagli della trama e le informazioni sul cast.

Non sposate le mie figlie, il cast 01 Distribution

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non sposate le mie figlie! è una commedia divertente e multietnica del 2014 diretta da Philippe de Chauveron, che getta uno sguardo giocoso e ironico sulle grandi famiglie, sui matrimoni misti e sull'opportunità di allargare le proprie vedute.

In Francia il film è uscito nel 2014, rivelandosi uno dei maggiori incassi di tutti i tempi. In Italia, invece, la pellicola è arrivata nelle sale nel 2015.

La trama

Non sposate le mie figlie! racconta la storia di Claude e Marie, una coppia gollista, cattolica e borghese che vive in un paesino nella zona della Loira, ma la cui tranquillità è sconvolta dai matrimoni delle tre figlie più grandi, che a Parigi hanno conosciuto, e successivamente sposato, ragazzi dalle origini più disparate: uno di loro è musulmano, uno ebreo e il terzo cinese e ateo.

Claude e Marie non nascondono i propri fastidi e le difficoltà nel conciliare i propri postulati culturali e religiosi con quelli dei generi, delle loro tradizioni e religioni. I nonni si rifiutano di accogliere alcune pratiche lontane dalle loro consuetudini come la circoncisione o i dogmi diversi dalla religione cattolica.

L’unica loro speranza è riposta nella figlia minore Laure, che apparentemente si fidanza con un uomo francese normalissimo e riaccende i sogni dei genitori di vedere celebrato un matrimonio classico in chiesa. Quello che non sanno è che il suo promesso sposo Charles è di origini ivoriane e la ragazza tiene questo dettaglio nascosto ai propri genitori, per non arrecare loro una delusione.

Il giovane, invece, spiega ai suoi di essere in procinto di convolare a nozze con una donna bianca, e le loro reazioni non sono meno infastidite di quelle, ipotetiche, dei genitori di Laure. Il padre di lui, André, per esempio, è convinto che a Claude spetti pagare il matrimonio, come un risarcimento simbolico di quello che i bianchi hanno inflitto alla popolazione nera.

Non sposate le mie figlie!, il castHD01 Distribution
Il cast di Non sposate le mie figlie!

I consuoceri sono costretti a conoscersi, mentre i futuri cognati di Charles decidono di pedinarlo per scoprire qualche oscuro segreto, come un’amante, che impedisca il matrimonio.

Dopo una serie di peripezie, scontri, litigi, piccoli drammi e anche qualche pugno, Claude conosce meglio André, e scopre di poterci andare d’accordo.

I due ragazzi si sposano e i genitori di Laure partono per un lungo viaggio intorno al mondo, con l’idea di andare a scoprire e conoscere di persona le culture dei loro cognati, allargando i propri orizzonti. 

Il cast

Christian Clavier - Claude Verneuil

Claude Verneuil in una scena a tavola di Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
Christian Clavier è il protagonista, il gollista Claude

Il parigino Christian Clavier interpreta il protagonista Claude, gollista e di vedute ristrette, ma – dopo vari incontri, discussioni e litigi - pronto ad aprirsi al diverso e mettere in discussione le proprie convinzioni.

Laureato in Scienze Politiche e professionista del genere burlesco, Clavier è noto al grande pubblico per Asterix e Obelix contro Cesare (1999) e Asterix e Obelix - Missione Cleopatra (2002) e per le miniserie I miserabili (2000) e Napoléon (2002).

Chantal Lauby - Marie Verneuil

Marie Verneuil di profilo in una scena di Non sposate le mie figlie!01 Distribution
Chantal Lauby interpreta Marie Verneuil

Comica, presentatrice televisiva e attrice per il grande e piccolo schermo, Chantal Lauby, classe 1948, interpreta Marie, la moglie di Claude. Inizialmente allineata al marito contro il carattere melting pot della propria famiglia, avrà poi dei ripensamenti e cambierà idea per il bene delle proprie figlie.

La Lauby è molto attiva sia in TV che in radio, e fa parte del gruppo comico Les Nuls.

Élodie Fontan - Laure Verneuil

Laure Verneuil e Charles si sposano in Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
Laure Verneuil e il neomarito, l'ivoriano Charles

Laure è la figlia minore dei Verneuil, l’unica non sposata e l’ultima speranza per i suoi genitori di vedere una delle loro bambine con l'abito bianco in chiesa e al fianco di un francese doc. Invece anche Laure riserverà loro una sorpresa, fidanzandosi con un ragazzo di origini ivoriane.

Élodie Fontan, attrice 31enne, ha debuttato lavorando come volto per la pubblicità ma poi si è distinta interpretando commedie e film TV anche e soprattutto per la televisione francese. 

Frédérique Bel - Isabelle Verneuil

Isabelle Verneuil in primo piano in Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
Isabelle, avvocato di Non sposate le mie figlie

Isabelle è una delle figlie dei Verneuil. Avvocato, è la moglie di Rachid, che pratica come lei la professione forense.

Frédérique Bel, nata ad Annecy, è una modella e attrice francese nota soprattutto per una serie di film per il grande e il piccolo schermo, tra cui ricordiamo L’amore dura tre anni.

Julia Piaton - Odile Verneuil

Odile Verneuil in una scena di Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
Odile è interpretata da Julia Piaton

Odile è una delle figlie della coppia, svolge la professione di dentista e ha sposato l’ebreo David Benichou. La sua interprete Julia Piaton, classe 1985, è la figlia di Charlotte de Turckheim, celebre volto televisivo francese, e di Jean-Marc Piaton. Grande ammiratrice di Romy Schneider, ha studiato recitazione a New York. 

Emilie Caen - Ségolène Verneuil

Ségolène Verneuil  in una scena di Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
La pittrice Ségolène Verneuil

Ségolène è la figlia pittrice e ha sposato Chao, di origini cinesi. Il suo personaggio è interpretato da Emilie Caen, attrice francese attiva soprattutto sul piccolo schermo.

Ary Abittan - David Benichou

David Benichou in una scena di Non sposate le mie figlie! mentre è al telefonoHD01 Distribution
L'ebreo David Benichou

David è il genero ebreo, figlio di israeliani, pronto a mettere in discussione i pilastri della religione cattolica professata da Claude e Marie.

L’interprete è il parigino Ary Abittan, comico con origini nordafricane. La sua famiglia è ebrea proprio come quella del suo personaggio. Abittan ha partecipato a una serie di film e fiction per la televisione francese ed è molto noto al pubblico d’oltralpe.

Frédéric Chau - Chao Ling

Chao Ling in una scena de Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
Chao Ling è il genero ateo e di origini cinesi che lavora in banca

Chao lavora in banca ed è il genero di origini cinesi e ateo.

Frédéric Chau, il suo interprete, è nato in Vietnam, ma vanta origini cambogiane ed è cresciuto a Parigi, dove la sua famiglia si è trasferita quando aveva solo 6 mesi. Iscritto a un’agenzia di modelli, ha lavorato come steward per Air France ma anche per il teatro e il piccolo schermo. Il successo internazionale è arrivato con Lucy, di Luc Besson.

Nel 2015 ha scritto un’autobiografia raccontando tutti gli snodi e le difficoltà dell’integrazione per la sua famiglia trapiantata in Francia.

Medi Sadoun - Rachid Benassem

Rachid Benassem al telefono in Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
Rachid è un avvocato musulmano

Rachid Benassem rappresenta la “fetta islamica” della famiglia ed è il genero musulmano, che svolge la professione di avvocato.

Il suo interprete Medi Sadoun è cresciuto in Francia e ha origini miste: la madre è italiana, il padre algerino. Ha lavorato come animatore e cantante, ma anche come attore in diversi film e fiction televisive.

Noom Diawara - Charles Koffi

Charles Koffi in una scena di Non sposate le mie figlie!HD01 Distribution
Charles Koffi è il fidanzato di Laure

Charles è un attore ed è il fidanzato di Laure, inizialmente molto apprezzato dai genitori della ragazza (che ignorano le sue origini ivoriane) perché porta il nome del presidente da loro amato, Charles de Gaulle. Charles avrà molte difficoltà prima di sposare Laure, perché anche la propria famiglia, oltre a quella della fidanzata, mette loro i bastoni tra le ruote.

L’attore Noom Diawara è nato a Parigi da genitori provenienti dal Mali. La sua carriera è iniziata a Canal + ed è decollata successivamente, in qualità di attore e comico.

Pascal Nzonzi - André Koffi

André Koffi in una scena di Non sposate le mie figlie!01 Distribution
André Koffi è il padre di Charles

André è il padre di Charles e si dimostra ancora più intollerante e intransigente del futuro consuocero. Ma, piano piano, anche lui imparerà a conoscere quella che a breve diventerà la sua famiglia.

L'attore Pascal Nzonzi, classe 1951, è congolese e lavora nel teatro da quando aveva 18 anni. Non sposate le mie figlie! ha contribuito a farlo conoscere anche al grande pubblico.

Che ne pensate? Vi è piaciuta questa commedia multietnica?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.