FOX

La Vespa Elettrica sarà disponibile dal mese di ottobre

di - | aggiornato

Negli stabilimenti di Pontedera sta per cominciare la produzione del motociclo in cui passato e futuro s'incontrano.

Profilo di una sgargiante Vespa Elettrica Piaggio

525 condivisioni 1 commento

Condividi

Dopo una lunga attesa, è finalmente noto quando la Vespa Elettrica sarà disponibile agli acquirenti: la produzione comincerà il mese prossimo e le prenotazioni partiranno da ottobre, esclusivamente online. La società madre, Piaggio, non ha ancora rivelato quali saranno i prezzi, ma è probabile che verrà venduta soltanto con formule di noleggio a lungo termine (con rate di circa 300 euro al mese).

La Vespa Elettrica avrà un'autonomia di oltre 100 km e garantirà prestazioni più elevate rispetto uno scooter 50cc. Per ricaricare la batteria ci vorranno quattro ore, e la società promette fino a mille cicli di carica - più o meno 10 anni - prima che la sua capacità scenda all'80%. La velocità massima raggiungibile dal motociclo ancora non è stata rivelata, ma sappiamo che si avvarrà di una modalità Eco che limita la Vespa a 30 km/h per risparmiare la batteria. Di seguito, un video ce la mostra in movimento e sottolinea la sua silenziosità.

Tra le funzionalità più interessanti c'è anche il rilevamento dei pedoni e dei veicoli nelle vicinanze e la possibilità di farsi suggerire percorsi alternativi quando il traffico è congestionato. Inoltre, Piaggio ha intenzione di mettere sul mercato una versione X, con il doppio dell'autonomia (200 km).

La Vespa Elettrica, spiega la società, si propone come il veicolo ideale per chiunque viva e operi nei grandi centri urbani. E, sempre secondo Piaggio, la propulsione elettrica è la migliore soluzione per le esigenze della nuova mobilità.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.