FOX

Vox Lux, il teaser del nuovo film con Natalie Portman

di - | aggiornato

Natalie Portman torna al Festival di Venezia con Vox Lux, il nuovo lavoro di Brady Corbet in cui è una popstar dall'oscuro passato. Il film è in gara per l'ambito Leone d'oro.

16 condivisioni 0 commenti

Condividi

Arriva online il primo teaser ufficiale di Vox Lux, film che segna l'inizio di un nuovo e interessante sodalizio: quello tra il regista Brady Corbet, al suo secondo lungometraggio, e l'attrice premio Oscar (per Il cigno nero di Darren Aronofsky) Natalie Portman.

Nel video che trovate all'inizio di questo articolo potete vedere la Portman muoversi dietro le quinte di un palco destinato ad esibizioni musicali. Impossibile non notare il suo sfavillante costume che, unito ad un trucco sensuale e ad una musica vibrante, sembra preannunciare una spettacolare entrata in scena.

In Vox Lux l'attrice interpreta infatti una popstar affermata con alle spalle un oscuro passato.

Primo piano di Natalie Portman in Vox LuxBold Films/Killer Films/Andrew Lauren Productions

Sinossi ufficiale

Qui sotto riportiamo la sinossi ufficiale condivisa anche dal sito Movieweb:

Nel 1999 le sorelle Celeste ed Eleanor sopravvivono ad una violenta tragedia sismica. Questa triste esperienza ispira una canzone destinata a lanciarle nel panorama musicale.

A loro si interessa un manager appassionato e desideroso di incantare il grande pubblico con il talento delle due. In questo rapporto ben equilibrato Celeste è il volto e la voce del successo ed Eleanor l'ancora creativa.

Nella seconda metà del film l'azione si sposta quindi al 2017 con Celeste, ormai 31enne e madre di una figlia adolescente, costretta a fare i conti con una carriera tutt'altro che priva di scandali. Come se non bastasse, la donna si ritroverà presto coinvolta in un secondo evento violento...

Cast e uscita

Il cast di Vox Lux comprende Natalie Portman (Celeste), Stacy Martin (Eleanor) e Jude Law (il manager). A questi si aggiungono inoltre Jennifer Ehle e Raffey Cassidy.

Primo piano di Brady CorbetHDGetty Images
Il regista Brady Corbet

Il film non ha ancora una data d'uscita, ma sarà in concorso alla 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (dal 29 agosto all'8 settembre), dove un'eventuale accoglienza positiva potrebbe forse accelerare i tempi di distribuzione.

Per la Portman non si tratta certo della sua prima volta in concorso a Venezia: nel 2010 aveva infatti aperto il festival proprio con il summenzionato Il cigno nero, il titolo della sua consacrazione, mentre nel 2016 era in gara con Jackie del cileno Pablo Larraín.

Ma anche Corbet non è nuovo al festival: nel 2015 aveva infatti portato in Orizzonti il suo primo lavoro, The Childhood of a Leader - L'infanzia di un capo, vincitore del Premio Orizzonti per la migliore regia e del Leone del futuro - Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis.

I presupposti per la sorpresa dell'anno sembrerebbero dunque esserci tutti.

Voi cosa ne pensate? Vi ispira questo film?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.