FOX

PlayStation 5 ha un nome in codice e gli utenti lo hanno già scoperto?

di - | aggiornato

Potrebbe essere Erebus il nome in codice della nuova console Sony, ancora in lavorazione. A svelarlo sarebbe stato il codice aggiornato di Unreal Engine 4, ma Epic Games frena.

Il logo del marchio PlayStation Sony

131 condivisioni 0 commenti

Condividi

La febbre di PlayStation 5 è già altissima tra i fan, sebbene la console non sia stata ancora ufficialmente presentata e, anzi, secondo gli analisti non sia ancora vicina alla sua uscita. Nelle scorse ore, alcuni utenti hanno preso in analisi il codice di Unreal Engine 4 dopo il più recente aggiornamento, scoprendo tra le righe il riferimento a una piattaforma misteriosa. Che si tratti proprio della prossima PlayStation?

Nome in codice Erebus

L'occhio di falco è quello di Gemüsepizza del forum ResetEra, che ha scovato il riferimento al misterioso nome Erebus, facente seguito a quelli più chiari delle altre piattaforme supportate dall'engine, tra cui PS4, Windows, Mac OS X, Xbox One e Nintendo Switch.

Lo scorcio di codice di UE4 che cita ErebusResetEra
Una parte del codice di Unreal Engine 4 che, tra le piattaforme, fa riferimento a Erebus

La fantasia dei fan è corsa subito alla possibilità che proprio Erebus sia il nome in codice di PlayStation 5, anche considerando che i precedenti dispositivi da gioco firmati Sony ne avevano a loro volta uno. PlayStation 4, ad esempio, prima dell'annuncio era conosciuta come Orbis, PlayStation 4 Pro come Neo e PlayStation VR come Project Morpheus.

A far correre il pensiero a PlayStation 5 è stato soprattutto il riferimento a Erebo, divinità della mitologia greca che regna sulla tenebre e che, secondo la tradizione, sarebbe tra le prime cinque creature ancestrali esistite. Cinque, come appunto le PlayStation dopo l'uscita del nuovo modello.

PS4 Pro e PS4 in un'immagine promozionale di SonyHDSony
Prima dell'annuncio, PS4 Pro (a sinistra) era conosciuta come Neo, mentre PS4 aveva il nome in codice di Orbis

Epic Games, proprietaria dell'engine, frena

La pittoresca teoria dei fan ha incontrato il muro di Epic Games, autrice del codice che cita Erebus e di Unreal Engine 4: secondo la compagnia, infatti, Erebus non sarebbe il riferimento a una nuova console, ma semplicemente il nome in codice dell'edizione Switch di Fortnite, utilizzato dallo studio prima dell'annuncio ufficiale.

La risposta della compagnia, che sembra mettere un freno agli entusiasmi, non convince però pienamente i videogiocatori: perché un singolo gioco sarebbe dovuto finire nell'elenco delle piattaforme supportate? Non poteva semplicemente rientrare sotto Switch? E se la risposta di Epic Games fosse solo un tentativo di mettere una pezza su una rivelazione che non doveva sfuggire così presto?
Il mistero continua. E le capacità investigative dei fan non si fermeranno!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.