FOX

[Spoiler!]

Nikolaj Coster-Waldau su Game of Thrones 8: dal futuro di Jaime alle sue emozioni

di -

Nel corso di una lunga intervista, l'attore che interpreta Jaime Lannister ha parlato dei lavori sul set, delle sue emozioni e del suo addio al personaggio.

Nikolaj Coster-Waldau nei panni di Jaime Lannister HBO

71 condivisioni 0 commenti

Condividi

Poche attese sono state snervanti, per i fan, tanto quella per Game of Thrones 8, la stagione finale della saga fantasy firmata da HBO e basata sui romanzi di George R. R. Martin. Per ingannare l'attesa, o forse renderla più estenuante, ci ritroviamo di tanto in tanto di fronte a delle interviste ai protagonisti: questa volta è il caso di Nikolaj Coster-Waldau, che sullo schermo interpreta Jaime Lannister.

È un duro lavoro

Intervistato da Huffington Post, l'attore ha parlato del gran finale della serie – senza ovviamente anticipare nulla sui suoi contenuti. Scelta comprensibile, se teniamo conto di quanto HBO abbia lottato per dichiarare guerra agli spoiler, durante i lavori.

Coster-Waldau nei panni di Jaime LannisterHDHBO
Jaime Lannister si prepara a grandi cambiamenti in Game of Thrones 8

Prima di tutto, Coster-Waldau ha confermato i ritmi folli del set, che hanno richiesto allo staff tecnico e a quello artistico turni di lavoro davvero estenuanti:

Credo che, se non fosse stata l'ultima stagione, le persone sarebbe semplicemente crollate. Non avremmo potuto farcela. Voglio dire, a un certo punto lo staff ha dovuto passare 52 notti di fila in Irlanda del Nord. Una cosa mai sentita prima.

L'attore, però, non ha dubbi: ne varrà la pena. La sceneggiatura di questi ultimi sei episodi lo ha soddisfatto a tal punto che, dopo aver letto i copioni, ha deciso di scrivere agli autori per complimentarsi con loro. Come raccontato nell'intervista:

Ho scritto agli autori, una volta finita la lettura, gli ho semplicemente detto "non credo avreste potuto fare un lavoro migliore, nello scrivere un finale per questa storia". Per me, è stato davvero molto soddisfacente, ma anche molto sorprendente, c'erano tutte le cose che speravo di trovare. Aveva senso. Non era come uno di quei casi in cui il killer viene rivelato nell'ultimo atto e tu ti dici "oh, non lo avrei mai potuto prevedere". Qui hanno fatto davvero un ottimo, ottimo lavoro.

Coster-Waldau e Lena Headey sul setHDHBO
I fratelli e amanti Jaime e Cersei Lannister

Sicuramente, salutare i personaggi tanto amati non sarà facile per il pubblico ma, rivela Coster-Waldau, non è stato facile nemmeno per gli attori. Arrivato all'ultima scena nei panni di Jaime, lui stesso si è emozionato per l'addio:

È stato un po' emozionante, quando siamo arrivati proprio alla fine. È anche una cosa che si costruisce via via, perché nel corso della stagione abbiamo molti addii che fanno piangere e cene di commiato. Quando è arrivato il mio turno, non pensavo che la cosa potesse avere un impatto su di me, ma devo ammettere che quando hanno detto "e con questo Nikolaj ha finito, nella serie", potrebbe esserci stata un po' di umidità nell'aria, proprio intorno ai miei occhi. E così è finita.

Jaime verso il suo finale

Sui contenuti, Coster-Waldau non si è sbilanciato troppo, ma ha confermato che Jaime sta affrontando un importante viaggio, in quest'ultima stagione.

Attenzione! Possibili spoiler!

Dopo essersi deciso, in quella precedente, a opporsi alla volontà di Cersei – che voleva avvantaggiarsi della minaccia del Re delle Notte per lasciare i suoi avversari da soli ad affrontarla – Jaime si sta dirigendo a nord, per aiutare gli umani nella loro lotta per sopravvivere. Coster-Waldau, però, non ha voluto sbottonarsi troppo:

Sappiamo che Jaime si sta dirigendo a nord. Non penso che possiate prevedere cosa farà una volta arrivato lì, ma chi può saperlo. Sicuramente, lo vedremo andare a nord. Potrebbe essere mangiato dai draghi, chi può dirlo? O magari potrebbe inciampare, queste cose succedono. O magari potrebbe trovare l'amore della sua vita e dirsi, all'improvviso, 'oh Dio, finalmente. Basta così'.

Una scena da Game of Thrones con Jaime e lady BrienneHDHBO
Jaime Lannister e Brienne

Quando gli intervistatori gli hanno chiesto se l'amore della sua vita sia Brienne, e non Cersei come Jaime pensava, Coster-Waldau ha risposto ridendo:

Oh beh, chi lo sa? Non so, beh, cioè, so come finisce, ma... non posso commentare nulla.

Ciò che l'attore può confermare, invece, è che Jaime, proprio per via del suo lungo viaggio, avrà la barba lunga nell'ultima stagione. Una notizia che potrebbe far felici i fan che subiscono il fascino degli uomini barbuti:

Beh, sarà in viaggio per un po' di tempo. Ovunque Jaime stia andando, ci metterà un po', quindi la sua peluria cresce. Quest'anno non si è portato un rasoio! Ce lo aveva sempre, piccolino, da viaggio, ma questa volta non lo ha perché, sapete, la sua è stata una partenza molto improvvisa!

Cersei e Jaime in scenaHDHBO
Quale futuro per l'amore incestuoso tra Cersei e Jaime Lannister?

Attenzione! Possibili spoiler!

Sicuramente, per Jaime lasciarsi alle spalle Cersei per partire verso il nord significa anche lasciare il loro bambino ancora non nato. Lo conferma anche Coster-Waldau:

Queste cose sono collegate al 100%. È anche quello che lui le ha spiegato, quando le ha detto "che senso ha? Se non sconfiggeremo questa minaccia, non ci sarà futuro per il nostro bambino". Penso che Jaime lo stia facendo per la giusta causa, ha dato la sua parola, ma c'è da considerare che è in gioco il futuro dell'umanità – e quello di lui e Cersei.

Il rapporto tra Jaime e Cersei

Proprio il momento in cui, nella stagione 7, Jaime finalmente si oppone alla volontà della sorella e amante Cersei era particolarmente atteso da Coster-Waldau. L'attore ha spiegato che, dalla stagione 3 in poi, gli scrittori non fornivano più i copioni in anticipo agli attori, il che significa che era difficile prevedere cosa sarebbe successo, anche per loro:

Pensavo che il momento in cui Jaime avrebbe detto no a Cersei sarebbe arrivato prima. Io, nei panni di Jaime, quando siamo arrivati a quel punto mi sono detto 'finalmente!'. Finalmente le dice di no. Finalmente la affronta. È stata una scena brutale, perché stanno giocando due giochi diversi: Cersei sta giocando al 'gioco del trono', Jaime quello onesto della sopravvivenza, sta cercando di accontentare sia sua sorella che suo fratello.

Chi dei due riuscirà nel suo intento, per il momento, non ci è dato saperlo.

Addio, Game of Thrones

Arrivato il momento dell'addio alla serie, Coster-Waldau ha parlato di quello dei saluti, quando tutto lo staff, a Belfast, si è riunito per celebrare il termine dei lavori:

Per la prima volta in tutti questi anni, l'intero cast era, più o meno, riunito. È stato davvero divertente passare del tempo insieme e poter apprezzare ciò che abbiamo vissuto, quanto siamo stati fortunati a far parte di questo show. Sicuramente il successo di Game of Thrones è grandioso, ma lo è stato anche incontrare tutte queste persone a Belfast, è sempre stato lo stesso staff dalla Stagione 1 alla fine.

Un primo piano di Nikolaj Coster-WaldauHDGetty Images
Nikolaj Coster-Waldau al Festival del Cinema di Cannes

C'è spazio, immancabilmente, anche per una battuta:

Qualcuno ha fatto notare che non c'erano degli str**zi in tutto lo staff, il che è abbastanza straordinario, davvero! Ti ritrovi in un ambiente di lavoro di un migliaio di persone, ma non ci sono degli str**zi!

L'attesissima stagione finale di Game of Thrones dovrebbe debuttare nel corso della prossima estate. Sarà composta da sei episodi, che avranno ciascuno una lunghezza simile a quella di un film. In precedenza, anche Maisie Williams aveva parlato dei suoi ultimi momenti sul set, rivelando anche l'imbarazzo provato, in passato, a dover vedere le scene esplicite della serie in compagnia della sua famiglia.

Secondo voi chi riuscirà a sopravvivere in questa stagione, che si promette più drammatica che mai?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.