FOX

Insta Novels, i libri si leggono (finalmente) anche su Instagram

di -

Anche la lettura può essere social, grazie alla New York Public Library e alle sue Insta Novels.

Alice nel paese delle meraviglie per pubblicizzare le Insta Novels The New York Public Library

11 condivisioni 0 commenti

Condividi

Chi ha detto che i social non aiutano la cultura?

Grazie alla New York Public Library, è nata Insta Novels, un’iniziativa che sfrutta le stories di Instagram per condividere i classici della letteratura.

Il primo esperimento è stato distribuito in rete circa due settimane fa, esordendo con Alice nel paese delle meraviglie. Classico che più classico non si può, il romanzo di Lewis Carroll ha dato il via a un progetto ambizioso che sfrutta i social in modo intelligente.

Insta Novels: quando la cultura è social

Anche la terza biblioteca più grande dell’America del Nord ha compreso il valore dei social network quando ci si rapporta con una fetta di pubblico più giovane, motivo per il quale ha utilizzato il proprio account Instagram per effettuare un esperimento culturale.

Scopo delle Insta Novels è di caricare un romanzo come un'immagine in una story di Instagram, quindi per avanzare nella lettura basterà scorrere con il pollice (così come, per avere il tempo di leggere l'intera pagina, basterà tenere il pollice premuto sullo schermo).

Interessante è l'impostazione scelta dalla New York Public Library che, per le Insta Novels, prevede un formato vivace e colorato, adatto a catturare l'attenzione, con animazioni aggiunte a cura dell’illustratore catalano Magoz; sono caratteristiche che potrebbero convincere i lettori più giovani a utilizzare i social come una sorta di e-book reader.

Unica pecca delle Insta Novels è la mancanza di segnalibro: se dovete interrompere la lettura, uscendo dalla schermata non sarà possibile tenere il segno della pagina quindi, per farvi ritorno, dovreste riaprire le stories e scorrerle tutte fino alla pagina d'interesse. Un tantino scomodo, ma in fondo il progetto è appena partito e c'è sempre tempo per apportare modifiche.

Come trovare le Insta Novels?

Se utilizzate Instagram, scovare le Insta Novels sarà un gioco da ragazzi per voi.

In genere, le stories hanno una durata massima di ventiquattr'ore ma, per far fronte a questo limite, è stato inserito ormai da tempo nelle impostazioni del social network il modo per salvare e mettere in evidenza la story sul proprio account.

Se visitate il profilo della New York Public Library (@nypl su Instagram), vi basterà cliccare sul tondo colorato dopo la piccola biografia dell'account. Attualmente, è presente la prima e la seconda parte di Alice (intitolate rispettivamente ALICE PART 1, ALICE PART 2).

Al romanzo di Carroll, seguiranno altri due grandi classici: La metamorfosi di Franz Kafka e La carta da parati gialla di Charlotte Perkins Gilman.

Considerando il tempo che in genere trascorriamo attaccati allo smartphone – per non parlare del vagabondaggio social – le Insta Novels potrebbero essere un buon incentivo per (ri)avvicinarsi alla lettura.

Cosa ne pensate di questa nuova iniziativa? Può funzionare?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.