FOX

Kathleen Kennedy, Frank Marshall e altri nomi di spicco riceveranno l'Oscar onorario

di -

Kathleen Kennedy, Cicely Tyson, Frank Marshall, Lalo Schifrin e Marvin Levy riceveranno gli Oscar ad honorem in occasione della decima edizione dei Governor Awards, il prossimo 18 novembre.

Il logo ufficiale dei Governors Awards Academy of Motion Picture Arts and Sciences

1 condivisione 0 commenti

Condividi

La Board of Governors dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha votato martedì sera per la consegna degli Oscar onorari all'attrice Cicely Tyson, al compositore Lalo Schifrin e al pubblicista Marvin Levy, premi che saranno assegnati in occasione della decima edizione dei Governors Awards, evento atteso il prossimo 18 novembre al Ray Dolby Ballroom all'Hollywood and Highland Centre.

Il consiglio, come reso noto dal The Hollywood Reporter, ha anche votato per l'assegnazione del Irving G. Thalberg Award a Kathleen Kennedy e Frank Marshall, un'onorificenza assegnata ai produttori "la cui mole di lavoro riflette un'alta qualità della produzione cinematografica". L'ultima volta è stato assegnato a Francis Ford Coppola, nel 2010.

Kathleen Kennedy in un primo pianoHDGetty Images

Tyson, candidata all'Oscar come miglior attrice protagonista nel 1975 con Sounder, ha recitato in film come The Heart Is a Lonely Hunter, The River Niger, Fried Green Tomatoes, Diary of a Mad Black Woman, The Help, Alex Cross e Last Flag Flying.

Candidato sei volte all'Oscar per Cool Hand Luke e The Sting II, Schifrin è nato e cresciuto in Argentina e ha studiato musica classica e jazz in Francia prima di iniziare a comporre per il cinema, a Buenos Aires, verso la metà degli anni '50. Ha scritto colonne sonore per più di 100 film (tra cui il celebre tema di Mission: Impossible), incluse pellicole come Bullitt, Dirty Harry, Voyage of the Damned, The Amityville Horror e Rush Hour.

Levy ha invece iniziato la sua carriera per MGM a New York prima di trasferirsi a Hollywood, entrando poi a far parte della Columbia Pictures e lavorando da subito per film come The Deep e Kramer vs. Kramer. Si tratta del primo pubblicista a ricevere un Oscar onorario, grazie anche alla collaborazione con Steven Spielberg iniziata con Incontri ravvicinati del terzo tipo nel 1977.

Da allora, ha ricoperto incarichi presso Amblin Entertainment, DreamWorks Studios e Amblin Partners, lavorando a film come E.T.: The Extra-Terrestrial, Schindler's List, Saving Private Ryan, American Beauty, Gladiator e Lincoln.

Frank Marshall a mezzobustoHDGetty Images

Esattamente come Levy, anche Kennedy e Marshall hanno avuto modo di vivere una lunga collaborazione con Spielberg. Marshall ha ricevuto la nomination all'Oscar per Raiders of the Lost Ark, mentre la Kennedy, prima donna a ricevere il Thalberg Award, è stata nominata nella stessa categoria per E.T., War Horse e Lincoln.

I due produttori, che sono anche marito e moglie, hanno co-fondato Amblin Productions con Spielberg, mentre nel 1991 hanno continuato a far crescere il proprio sodalizio professionale dando alla luce la propria compagnia di produzione, chiamata Kennedy / Marshall, nominata agli Oscar per Il sesto senso, Seabiscuit - Un mito senza tempo, Munich e Il curioso caso di Benjamin Button.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.