FOX

[Spoiler!]

Spider-Man: Far From Home sarà un prequel di Infinity War? Un video dal set sembra confermarlo

di -

Spider-Man: Far From Home potrebbe non essere un semplice sequel, visto che alcuni dettagli e video provenienti dal set lascerebbero intendere che le vicende della pellicola sono addirittura ambientate prima di Infinity War.

Spider-Man in un poster promozionale di Homecoming Marvel Studios

499 condivisioni 9 commenti

Condividi

Peter Parker è sicuramente uno di quei personaggi che i fan non si aspettavano di vedere ridurre "in polvere" nel tragico finale di Avengers: Infinity War.

L'Arrampicamuri tornerà in ogni caso molto presto sul grande schermo con il sequel diretto di Spider-Man: Homecoming, chiamato Spider-Man: Far From Home. Siamo proprio sicuri, però, che si tratterà di un vero e proprio sequel?

Attenzione! Possibili spoiler!

Grazie ad alcuni video girati sul set, sembra infatti che sia Nick Fury che Maria Hill faranno la loro apparizione nel film.

I più attenti ricorderanno che anche i due agenti speciali dello S.H.I.E.L.D. sono stati loro malgrado annientati dallo "schiocco" di Thanos, cosa questa che renderebbe ben poco plausibile un loro ritorno.

Questo dettaglio, come sottolineato anche dal portale Comicbook, è piuttosto strano, visto che Kevin Feige ha più volte ribadito che Spider-Man: Far From Home prenderà il via pochi minuti dopo Avengers 4.

A tal proposito, la domanda sorge quindi spontanea: e se i viaggi nel tempo (teoria di cui ormai si parla da mesi) facessero si che le vicende del quarto film siano effettivamente ambientate prima dell'inizio di Infinity War, in una sorta di "realtà alternativa"? 

Una sequenza d'azione tratta da Spider-Man: HomecomingHDMarvel Studios

Ciò consentirebbe al primo film della cosiddetta Fase 4 di essere un vero e proprio prequel agli eventi narrati nel terzo episodio degli Avengers, oltre a portare avanti agilmente la storia del Marvel Cinematic Universe attraverso una nuova linea temporale.

Immaginate infatti se l'autobus su cui Peter si trovava all'inizio di Infinity War fosse proprio quello che lo stava "riportando a casa" dall'Europa: il totale stravolgimento degli eventi non costringerebbe il nostro eroe a scendere dal bus e, di conseguenza, "saltare" le vicende che lo avrebbero poi portato alla morte. "Avrei dovuto rimanere sull'autobus" sono le parole del giovane Parker nel film, ricordate?

Anche la presunta presenza di Happy Hogan (il cui destino a seguito dello schiocco ci Thanos è del tutto incerto) e di Pepper Potts, compagna di Tony Stark, gettano ulteriore fumo negli occhi circa la collocazione temporale del nuovo film dedicato a Spider-Man.

Chiaramente, al momento si tratta solo di supposizioni e teorie senza alcuna conferma ufficiale, quindi non ci resta che continuare a fantasticare in attesa di vedere i nuovi film al cinema.

Avengers 4 arriverà nei cinema americani nel corso del mese di maggio 2019, mentre Spider-Man: Far From Home debutterà negli USA il 5 luglio 2019.

Voi che ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.