FOX

The Conners, lo spin-off di Pappa e Ciccia ha un nuovo teaser. Roseanne Barr non vedrà la serie

di -

Non dovremo aspettare molto per rivedere la famiglia Conner alle prese con le difficoltà di tutti i giorni. Ma i fan gradiranno lo spin-off senza Roseanne Barr?

La prima foto dal set del nuovo spin-off The Conners ABC/Eric McCandless

26 condivisioni 0 commenti

Condividi

Continua la promozione dello spin-off The Conners atteso negli USA il prossimo 16 ottobre. Il teaser rilasciato dalla potente emittente ABC è minimalista e stoico, mostra il salotto di casa Conners sotto le note della colonna sonora della serie e appare anche una frase significativa:

What's next?

Staremo a vedere cosa accadrà dopo l'estromissione della storica protagonista Roseanne Barr dalla serie che portava il suo nome, e soprattutto se il programma funzionerà anche senza la sua beniamina.

L'antefatto

Per chi avesse la memoria corta facciamo un rapido ripasso degli eventi che hanno portato alla nascita di questo spin-off e all'assenza della controversa Roseanne.

Roseanne - conosciuta in Italia come Pappa e Ciccia - fu una seguitissima sitcom degli anni '90 incentrata sulle storie di Roseanne Conner e della sua famiglia. Tra lavori precari, problemi economici e differenze di classe la serie divenne famosa e amata per 9 lunghe stagioni. 

Nel 1998 la sitcom targata ABC chiuse i battenti, ma i fan non persero le speranze per un ritorno della famiglia Conner ed ecco che nel 2018, dopo 20 anni, arrivò la conferma di una decima stagione.

Il revival che riunì tutto lo storico cast - Roseanne Barr, John Goodman, Laurie Metcalf, Sara Gilbert, Sarah Chalke e Michael Fishman - ebbe un successo pazzesco, tanto da meritarsi l'approvazione per l'11esima stagione.

Ma la necessità di avere un'opinione su qualsiasi argomento - tipica di tutti gli internauti dei moderni social network -  colpì anche Roseanne Barr che con un tweet razzista nei confronti dell'ex consigliera Valerie Jarrett attirò su di sé l'ira di fan e addetti ai lavori.

Tutti presero le distanze dal suo pensiero e l'emittente decise di chiudere immediatamente la produzione della nuova stagione e la messa in onda delle repliche. 

L'emittente però, probabilmente dopo una lunga lista di pro e contro, riuscì a trovare una soluzione per accontentare tutti; uno spin-off di Pappa e Ciccia senza Roseanne Barr.

Ed è così che siamo giunti al presente, in attesa dei Conners che - secondo una recente dichiarazione del "marito affranto" John Goodman - riprenderanno a raccontarsi al pubblico dopo la morte (narrativa e anche un po' lavorativa) della protagonista.

Ma come avrà preso Roseanne Barr l'idea dello spin-off senza di lei?

Come riporta il sito deadline, Roseanne Barr ha espresso il suo pensiero circa la produzione dello spin-off The Conners durante un'intervista al rabbino Shmuley.

La controversa attrice ha dichiarato che non guarderà la serie per ovvi motivi e che ne approfitterà per fare un viaggio in Israele e pregare. Roseanne si trasferirà per qualche mese in Terra Santa e studierà insieme ai suoi insegnanti.

La controversa attrice Roseanne BarrHDGetty Images

Alle domande dirette proprio allo spin-off ha dichiarato che non maledirà o benedirà lo spettacolo, ma cercherà di rimanere neutrale.

Nella lunga intervista Roseanne Barr ha spezzato una lancia per l'amico Donald Trump - dichiarando che in Israele pregherà anche per lui - e ha parlato dei suoi prossimi progetti musicali e televisivi, il tutto contornato da quel pizzico di ironia che ha sempre contraddistinto l'attrice di Pappa e Ciccia, ma che a volte l'ha messa nei guai.

Vedremo se la Barr tornerà purificata da questo viaggio spirituale e se nel frattempo i suoi colleghi saranno all'altezza dello spin-off The Conners senza la mitica Roseanne.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.