FOX

Zerophone, il telefono open source che costa solo 50 dollari

di -

Un dispositivo rivolto a chi piace smanettare con il codice open source.

Scatto ravvicinato di ZeroPhone Crowd Supply

73 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non può essere definito smartphone perché, di fatto, "intelligente" non è. Però è un telefono: si chiama Zerophone ed è stato di recente presentato su Crowd Supply, piattaforma che consente di raccogliere soldi tramite donazioni. Non ha una scocca e può essere riparato o modificato direttamente dall'utente, che potrà agire direttamente sul codice grazie al software open source Linux.

I pezzi di ricambio sono facilmente reperibili sul mercato ed è stato principalmente pensato per quella nicchia di persone che amano modificare dispositivi hardware: per esempio, è possibile aggiungere sensori, un ricevitore infrarossi o altro, tutto homemade.

ZeroPhone su un tavolo da lavoro HDCrowd Supply

Il creatore di ZeroPhone spiega:

ZeroPhone è user-friendly e avrà le caratteristiche tipiche di un telefono, ma vi offrirà funzionalità avanzate quando ne avrete bisogno.

Il cuore del dispositivo è un Raspberry Pi, a cui si accompagnano un microcontroller Arduino e un modulo Wi-Fi. Il display è un Oled da appena 1,3 pollici e risoluzione di 128x64 pixel, con supporto alla sola SIM 2G (ma l'accesso alle reti 3G e 4G sarà disponibile in seguito).

Visto quel che offre, non stupisce che il prezzo sia di soli 50 dollari. Certamente non sarà un telefono con possibilità di andare a ruba, ma l'idea è originale e potrebbe stuzzicare più di qualche programmatore/appassionato.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.