FOX

Autunno a New York: le frasi più belle dal film

di -

Una raccolta delle scene, dei dialoghi e delle frasi più belle tratte dal film con Richard Gere e Winona Ryder.

Un frame del film con Gere e Wynona Rider Lakeshore Entertainment

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Una romantica e drammatica storia d’amore vissuta sullo sfondo ancor più romantico che è New York d’autunno, quando la città diventa una tela tinta dei colori caldi delle foglie che stanno per cadere. Il felice incontro fra Will, interpretato da Richard Gere, e Charlotte (Winona Ryder) si riempie presto di tristezza, perché il vero ostacolo che il loro amore dovrà affrontare non è la differenza d’età che c’è fra i due, ma la grave malattia che colpisce la bella Charlotte. Una storia d’amore che combatte contro il destino, regalando al pubblico alcune belle frasi emozionanti.

Citazioni in italiano

Un frame del filmHDLakeshore Entertainmen

La dolce e intensa storia d’amore fra Will e Charlotte è piena di momenti divertenti ed emozionanti, di riflessioni dolciamare inevitabilmente segnate dal fantasma della malattia di lei che incombe sulla coppia. Ecco alcune delle frasi più belle tratte dal film con Richard Gere e Winona Ryder.

“Ci sono solo due tipi di storie d'amore: lui perde lei o lei perde lui. Uno dei due resta sempre indietro.” (Will)

"Sai, è tutto... tutto sbagliato. È stato un errore tutto fin dall’inizio. Tu sei una bambina, io un imbecille. Puoi fare un miglior uso del tuo ultimo... del tuo tempo, invece di passarlo con un uomo come me." (Will)

Charlotte: Sei geloso?
Will: Tu credi? Io? Non sono geloso!
Charlotte: Sì che lo sei!
Will: Non sono geloso? Ho la faccia di uno geloso? Sì, un pochino!

Charlotte:Forza puttana, sono pronta!
Will:Ehi, non a me! Che ne dici di cominciare col buongiorno?
Charlotte: Oh mio dio, mi dispiace! Un momento… chi parla?
Will: Indovina!
Charlotte: Ahh.. tu!
Will: Sì! Chi credevi che fosse?
Charlotte: Il mio amico Simon, mi telefona sempre la mattina dopo per fare commenti feroci. Vuoi parlare con mia nonna?
Will: No, chiamavo te!

“La speranza è una cosa piumata che si posa sull'anima.” (Charlotte)

Will: Mi trovi troppo vecchio per te?
Charlotte: No... Io colleziono oggetti antichi. O aspiro a farlo.

Will: Sei in ritardo.
Charlotte: Lo so, mi dispiace tanto. Ho cercato di prendere un taxi, niente da fare. La metro era affollatissima...
Will: Sì, sì, sì... Non importa. D'altra parte a che serve essere giovani e belle se non si fanno aspettare gli uomini?

“Il cibo è l'unica cosa che sazia veramente.” (Will)

“E adesso cosa ne facciamo di questo momento che stiamo vivendo?” (Charlotte)

Will: Tu non hai nessuna voglia di morire! Tu vuoi vivere.
Charlotte: Credi che non ci sia già passata? Moltissime volte, troppe! Non voglio dare alla gente un’illusione quando non ce n’è nessuna!
Will: Perché no? Forse ne abbiamo bisogno. Forse ho bisogno di sapere che ho fatto tutto quello che potevo se tu… se poi un giorno…

Charlotte: Dai! Senti devi guardare il lato positivo! Se non fossi malata la cose non funzionerebbe. Insomma, in nessun modo ci troveremmo seduti qui! Siamo sbagliatissimi l’uno per l’altra.
Will: Sì, lo so! Potrei essere tuo padre!
Charlotte: Ehi, io preferisco dire zio!
Will: Credi che dovremmo troncare?
Charlotte: Mmmm, hai paura di provare qualcosa. beh, vedila così! Possiamo viverla e sappiamo tutti e due che è molto meglio! E non ne rimarrai molto scottato perché tra un anno circa sarò solo una storiella lacrimevole che userai per rimorchiare le ragazze!

“Non c'è bugia più grande al mondo che vorrei sentire che la verità.” (Charlotte)

"Ho preso da mio padre. Da piccola mi mettevo sui suoi piedi." (Charlotte)

Charlotte: Dammi pure della pazza ma giurerei che i tuoi amici mi trovano più simpatica di te!
Will: Ah, questo è possibilissimo.
Charlotte: E ai miei amici sono senz’altro più simpatica io!
Will: Perciò dove vuoi arrivare?
Charlotte: Che ti ho distaccato nella corsa dell’amore!
Will: Cosa? L’amore non è una corsa!
Charlotte: Il nostro amore sì!

Frasi in inglese

Locandina del filmHDLakeshore Entertainmen

Ecco alcune citazioni e dialoghi in lingua originale tratte da Autumn in New York.

Will: It's got nothing to do with you.
Lyn: Really?
Will: Really. I can only offer you what we've got, right now, just this. Until it's over and it will be over. I could've put off telling you but it wouldn't be fair, so...
Lynn: I don't understand this. How can you be so sure? It's only been a few weeks! Feelings change, situations evolve. You don't even really know me.
Will: Maybe not, but I know me. I'm sorry.

Will: Close enough?
Charlotte: Yes. I was hoping gravity would do the rest.

“I can smell the rain. When did I learn how to do that? What should we do, Will, with this moment that we're in?” (Charlotte)

Will: This isn't right. You... You are...
Charlotte: Young.
Will: Yes, and I am...
Charlotte: Old.
Will: Older.
Charlotte: Much older.
Will: Alright, much older.

Will: We're totally wrong for each other, I know. I could be your father.
Charlotte: I prefer Uncle.
Will: Do you think we should break this off?
Charlotte: Afraid you might feel something? Well, look at it this way. We can have it real, which we both know is way better. And you wouldn't have to pay full price, because in a year or so I'd be just a sob story you could use to bag more chicks.
Will: That is pathetic characterization.

“I don't want to give people hope when there isn't any.” (Charlotte)

Will: I'm a food guy. Why don't you ask me about food?
Charlotte: Why are you the food guy? What is it about food?
Will: Food is the only beautiful thing that truly nourishes.
Charlotte: Is that a quote?
Will: That's me.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.