FOX

[Spoiler!]

Quali personaggi del Marvel Cinematic Universe potrebbero essere Skrull in incognito?

di -

In Captain Marvel sarà introdotta nell'universo cinematografico la razza mutaforma Skrull, che molti fan ipotizzano che avrà un ruolo fondamentale nei prossimi film. Proviamo allora a capire quali personaggi potrebbero essere alieni sotto copertura.

Hulk, Skrull Ms. Marvel e Hawkeye Marvel Studios/Marvel Comics/Marvel Studios

283 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nonostante manchino ancora diversi mesi all'uscita nelle sale e il trailer non sia stato ancora mostrato, l'attesa per Captain Marvel, prossimo film del Marvel Cinematic Universe, sta crescendo giorno dopo giorno. I motivi sono sicuramente tanti, dalla curiosità di vedere sul grande schermo un personaggio così apprezzato dagli appassionati, al fatto che sarà la prima pellicola del franchise con una donna nel ruolo centrale, senza dimenticare l'ambientazione anni '90 e la conseguente presenza di un giovane Nick Fury, quando ancora non portava la benda sull'occhio sinistro. 

Captain Marvel è inoltre l'ultimo film ad arrivare nelle sale prima di Avengers 4, su cui ancora si sa davvero poco o nulla, neanche il titolo ufficiale. Praticamente avvolto nel mistero è anche il futuro dell'MCU nel suo complesso con la cosiddetta Fase 4, per ora composta solo da Spider-Man: Far From Home, in arrivo a luglio 2019. Per questo i fan si aspettano importanti rivelazioni in Captain Marvel, che anticipino quello che vedremo nel quarto Avengers e la direzione che prenderà il franchise dal 2020 in poi. E, stando ad una teoria che sta prendendo piede nelle ultime settimane, potrebbe essere coinvolta la razza aliena Skrull.

Prima immagine degli Skrull in Captain MarvelHDDisney/Marvel Studios/Entertainment Weekly

Chi sono gli Skrull?

Gli Skrull sono una popolazione extraterrestre, creata nel 1962 dal dream team del fumetto supereroistico, ovvero Stan Lee e Jack Kirby. Nati inizialmente come avversari ricorrenti dei Fantastici 4, con il tempo si sono ritagliati un ruolo molto più rilevante, mettendo i bastoni fra le ruote a tanti eroi dell'universo Marvel. Periodicamente in guerra con i Kree, razza aliena di cui fa parte anche il villain di Guardiani della Galassia Ronan l'Accusatore, la loro caratteristica principale è la capacità di cambiare forma a piacimento. Uno degli archi narrativi più famosi che li coinvolge, intitolato Secret Invasion, si basa proprio su questo potere speciale e sulla scoperta che alcuni Skrull si erano da tempo sostituiti ad alcuni personaggi chiave della Terra, attuando appunto una "invasione segreta".

Attenzione! Possibili spoiler!

È per questo che, sin da quando è stato rivelato che Captain Marvel sarebbe stato ambientato negli anni '90 e che avrebbe visto l'introduzione di questa razza, alcuni hanno iniziato a teorizzare che i Marvel Studios stessero ponendo le basi per questa storyline da sviluppare nel prosieguo del franchise da Avengers 4 in poi. L'arrivo delle prime immagini del film dedicato all'eroina non ha fatto che avallare questi sospetti, in particolare grazie a un'immagine (che trovate qui sotto) dove si vede Ben Mendelsohn nel ruolo di uno Skrull mimetizzato tra gli uomini per collaborare con lo S.H.I.E.L.D., confermando così la tendenza ad infiltrarsi nelle istituzioni anche per la versione cinematografica.

Ben Mendelsohn nei panni di uno Skrull infiltrato in Captain MarvelHDDisney/Marvel Studios/Entertainment Weekly

Ovviamente siamo ben lontani da una conferma definitiva, ma si tratta comunque di un'ipotesi credibile, e così abbiamo voluto giocare d'anticipo e provare a indagare su quali dei personaggi del Marvel Cinematic Universe potrebbero rivelarsi agenti Skrull in incognito.

In linea di principio possiamo escludere gli eroi più importanti come Capitan America, Iron Man, Black Panther, Thor o Spider-Man. Certo, sarebbe un colpo di scena gigantesco, ma andrebbe a invalidare agli occhi degli appassionati tutta la crescita di questi personaggi e le loro imprese degli ultimi film. Scoprire che il Capitan America che ha combattuto Thanos o che il Tony Stark che ha salvato New York erano solamente degli impostori sarebbe una grossa delusione per i fan, e difficilmente i Marvel Studios opteranno per questa direzione.

A questo si aggiunge il fatto che molti degli interpreti di questi personaggi sono in scadenza di contratto e quindi probabilmente lasceranno il Marvel Cinematic Universe dopo Avengers 4. Si tratta perciò di una situazione estremamente precaria ed è difficile fare previsioni sul futuro quando ancora non sappiamo come verrà gestita l'uscita di scena degli attori.

Infine, proviamo ad affrontare la questione da un punto di vista "strategico": per un'infiltrazione come quella che stiamo teorizzando avrebbe molto più senso evitare di esporsi troppo con posizioni di primissima linea, optando per ruoli leggermente più defilati, ma comunque vicini ai centri del potere. Sulla base di questo ragionamento, abbiamo raccolto alcuni dei possibili Skrull in incognito nell'elenco che trovate di seguito.

Falcon

Character poster si Avengers: Infinity War dedicato a FalconHDDisney/Marvel Studios

Sam Wilson alias Falcon è sulla carta il perfetto indiziato per questa ricerca. Avvicinatosi piano piano a Steve Rogers già dopo che questi era diventato uno degli eroi più famosi della Terra, potrebbe aver conquistato la sua fiducia ed essere diventato uno dei suoi alleati principali solo per poterlo tenere d'occhio al meglio e tradirlo al momento opportuno. Di contro, Falcon sembra essere destinato a ereditare lo scudo e diventare il nuovo Capitan America, come già successo nei fumetti, e se così fosse sarebbe improbabile che si rivelasse come agente Skrull. Staremo a vedere.

War Machine

Character poster di Avengers: Infinity War dedicato a War MachineHDDisney/Marvel Studios

Se Capitan America ha Falcon come suo alleato principale, Iron Man ha James Rhodes ovvero War Machine e seguendo lo stesso ragionamento è facile ipotizzare che quest'ultimo sia un infiltrato con il compito di tenere sotto controllo Tony Stark. Se così fosse, potrebbero anche scherzare sul recasting del ruolo, passato da Terrence Howard a Don Cheadle in Iron Man 2. Più mutaforma di così...

Maria Hill

Cobie Smulders in un primo pianoHDGetty Images

Tra le organizzazioni più potenti dell'universo Marvel c'è sicuramente lo S.H.I.E.L.D. e avere un agente all'interno è un passo fondamentale in una possibile conquista della Terra. E se Nick Fury è troppo esposto per essere sostituito, può essere un'idea passare alla seconda in comando Maria Hill, interpretata da Cobie Smulders nel franchise, così da prendere rapidamente il controllo dell'agenzia al momento giusto.

Thaddeus "Thunderbolt" Ross

William Hurt nei panni di Thunderbolt Ross in L'incredibile HulkUniversal Pictures/Disney/Marvel Studios

Rimanendo nell'ambito delle organizzazioni di potere il generale Ross è uno dei personaggi più sospetti, anche grazie alla posizione che ha nel Governo degli Stati Uniti. Il suo ruolo nella stipulazione degli accordi di Sokovia, ragione principale del conflitto che ha diviso gli Avengers in Captain America: Civil War, assumerebbe un significato completamente nuovo, diventando anch'esso una parte del piano che ha portato all'invasione segreta.

Nakia

Lupita Nyong'o alla prima europea di Black PantherHDGetty Images

Non può certo mancare un infiltrato nel potente Wakanda, ma è difficile individuare chi potrebbe aver svolto questo ruolo. Escluso Black Panther stesso per i motivi di cui sopra, sembra comunque improbabile che la sorella Shuri o il capo delle forze armate Okoye possano essere agenti in incognito. Rimane quindi Nakia, ex-fidanzata dell'eroe, che potrebbe essere stata sostituita durante una delle sue missioni di spionaggio. La sua vicinanza a Black Panther sarebbe un'ottima arma da sfruttare per la conquista del Wakanda.

Virginia "Pepper" Potts

Gwyneth Paltrow nei panni di Pepper Potts in Iron Man 3HDDisney/Marvel Studios/Paramount Pictures

Qui entriamo ufficialmente nel campo delle ipotesi più azzardate. Sarebbe davvero clamoroso se la storica compagna di Tony Stark si rivelasse un'agente Skrull, ma un colpo di scena di questa importanza è quasi necessario per creare un'atmosfera di sospetto tra gli eroi e quindi tra gli spettatori. Pepper sarebbe perfetta in questo ruolo, tuttavia se davvero si scoprisse che sarà presto madre, come alcuni indizi in Avengers: Infinity War fanno pensare, sarebbe da escludere immediatamente dalla lista dei sospettati.

Occhio di Falco

Occhio di Falco interpretato da Jeremy Renner in Avengers: Age of UltronHDDisney/Marvel Studios

Riuscire a infiltrarsi direttamente negli Avengers sarebbe sicuramente un colpaccio per gli Skrull. Occhio di Falco è abbastanza defilato da poter essere un buon candidato e la sua assenza da Avengers: Infinity War potrebbe avere giocato un ruolo in tutto questo. D'altro canto, già nel primo The Avengers abbiamo visto l'arciere sotto il controllo del nemico e sembra improbabile che venga ripetuto uno schema simile.

Hulk

Character poster di Avengers: Infinity War dedicato a HulkHDDisney/Marvel Studios

Nonostante quanto detto in apertura, vale comunque la pena di considerare anche un'ipotesi che coinvolga uno dei personaggi principali di questo universo e per esclusione, l'unico possibile Skrull è Hulk. Potrebbe essere stato sostituito in seguito alla sua misteriosa scomparsa nel finale di Avengers: Age of Ultron e in effetti tanti fan hanno notato alcune differenze minori nel personaggio da Thor: Ragnarok in poi. Resta un'ipotesi improbabile, ma mai dire mai nel Marvel Cinematic Universe.

In conclusione tuttavia, dobbiamo sottolineare che è ancora molto, forse troppo, presto per poter fare ipotesi concrete su ciò che attende l'universo Marvel da Avengers 4 in poi. Per la prima volta da anni non si sa praticamente nulla delle prossime pellicole e i numerosi contratti in scadenza rendono la situazione ancora più confusa. Inoltre, a giudicare dalla pianificazione lenta e attenta a cui ci hanno abituato i Marvel Studios suona un po' strano che la Secret Invasion possa essere sviluppata immediatamente dopo l'introduzione degli Skrull nell'universo.

È probabile quindi che non vedremo questo arco narrativo prima della fine della Fase 4, se non addirittura nella ancora completamente oscura Fase 5. Da qui ad allora potrebbe davvero succedere di tutto nel Marvel Cinematic Universe, arriveranno nuovi personaggi e altri si ritireranno e gli equilibri potrebbero cambiare più volte. Insomma, quella della Secret Invasion è una teoria interessante e su cui è divertente costruire ipotesi, ma non abbiamo ancora abbastanza informazioni per parlarne in maniera più concreta.

Non resta che aspettare il 6 marzo 2019 quando nei cinema arriverà Captain Marvel, per aggiornare le nostre previsioni sul futuro del Marvel Cinematic Universe.

Via ComicBook.com

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.