FOX

Superman: Henry Cavill e Zack Snyder intervengono sul presunto addio al personaggio

di -

Dopo la recente notizia del presunto abbandono di Henry Cavill all'universo DC, è proprio l'attore assieme al regista Zack Snyder a condividere sui social un paio di post alquanto misteriosi sulla questione. Cosa vorranno dire?

Henry Cavill in un banner promozionale di Batman V Superman: Dawn of Justice Warner Bros. Pictures

175 condivisioni 0 commenti

Condividi

Durante la giornata di ieri, l'universo cinematografico DC è stato scosso dall'ennesimo terremoto mediatico. Sembra infatti che l'attore Henry Cavill, colui il quale veste i panni di Superman sin dal primo L'Uomo d'Acciaio (uscito nel 2013), abbia deciso di lasciare per sempre l'iconico ruolo del kryptoniano.

Henry Cavill nei panni di SupermanHDWarner Bros. Pictures

Stando alle notizie rilasciate in queste ore, Cavill avrebbe deciso di abbandonare il ruolo di Superman dopo i negoziati falliti per un cammeo in Shazam!. In seguito, l'agente di Cavill, Dany Garcia, ha pubblicato su Twitter un messaggio, chiarendo che la situazione è tranquilla e Cavill è ancora legato al ruolo di Superman.

State tranquilli, il mantello è ancora nel suo armadio. Warner Bros. Pictures è stata e continuerà ad essere nostra partner, mentre sviluppano l'universo DC.

Ora, dopo alcune ore di particolare confusione (specie tra i fan e gli addetti ai lavori), è proprio Cavill ad essere intervenuto sull'argomento (come riportato anche dal portale Comicbook) e lo ha fatto postando un video piuttosto criptico attraverso il suo profilo Instagram ufficiale.

View this post on Instagram

Today was exciting #Superman

A post shared by Henry Cavill (@henrycavill) on

"Oggi è stato emozionante", con l'hashtag #Superman e una una t-shirt con su scritto Krypton Lifting Team. Questo basta e avanza a sollevare tutta una serie di nuovi dubbi e considerazioni sulla cosa.

Henry Cavill in una sequenza di Batman V Superman: Dawn of JusticeHDWarner Bros. Pictures

Che il post sia stato pubblicato per placare la polemica e sottolineare come Cavill, nonostante tutto, sia ancora la persona destinata ad incarnare Superman nei prossimi film della serie (del resto, non ancora annunciati ufficialmente)? Oppure magari si tratta di un modo alquanto criptico per salutare i fan e dire per sempre addio al personaggio?

Anche Zack Snyder, che lo ricordiamo diresse Cavill ne L'Uomo d'Acciaio e in Justice League, ha postato sul suo profilo social Vero uno storyboard inedito del primo film, con accanto la frase "non è una S", in riferimento alla sequenza in cui Clark spiega a Lois Lane la natura del simbolo sul suo petto.

Lo screen del post di Zack Snyder su VeroHDReddit / Vero

Sicuramente, nei prossimi mesi ne sapremo di più, non appena Warner Bros. farà chiarezza una volta per tutte sul futuro del DC Universe al cinema.

Che ne pensate?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.