FOX

Tre nuovi iPhone e Apple Watch Series 4: le novità dal keynote Apple 2018

di -

Un recap degli annunci più importanti dell'evento.

Gli iPhone XS e iPhone XS Max presentati da Tim Cook Justin Sullivan/Getty Images

824 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nelle scorse ore si è tenuto, presso lo Steve Jobs Theater, il più grande evento annuale di Apple. Protagonisti indiscussi di questo keynote 2018 sono stati i nuovi iPhone e Apple Watch Series 4, versione migliorata dello smartwatch della mela.

Abbiamo raccolto tutte le informazioni sui grandi annunci per chiunque desiderasse un recap. Sorprendentemente, non c'è stato spazio per i nuovi AirPods né per il caricabatterie wireless AirPower, ma perlomeno è stata annunciata la data di distribuzione di MacOS Mojave (24 settembre).

Indice

iPhone XS

Sono tre i nuovi iPhone presentati dall'azienda di Cupertino: due modelli top di gamma e uno dal costo più abbordabile - ma nemmeno troppo. Il primo dei melafonini mostrati è stato iPhone XS (pronunciato "ten ess"), che funge da successore di iPhone X, il top di gamma dello scorso anno.

Ha uno schermo edge-to-edge con angoli smussati, da 5,8 pollici; nonostante sia più grande di quello di iPhone 8 Plus, in realtà le dimensioni dello smartphone sono inferiori dato che il display copre tutta la superficie del telefono. Lo schermo di XS è un Super Retina che impiega la tecnologia OLED, con risoluzione di 2436x1125.

Il processore di bordo è A12 Bionic e consente al dispositivo di raggiungere prestazioni elevate di velocità, calcolo e reattività. Per quanto riguarda la batteria sappiamo che dura fino a 30 minuti in più rispetto a quella di iPhone X. Per la prima volta viene supportata la tecnologia dual SIM, con una eSIM abbinata a una nanoSIM; a completare il pacchetto, doppia fotocamera da 12 megapixel.

Il nuovo XS sarà disponibile in tre colorazioni (bianco, nero e oro) dal prossimo 21 settembre e avrà un prezzo a partire da 1189 euro, a salire secondo il taglio di storage scelto (64 GB, 256 GB, 512 GB).

iPhone XS Max

iPhone XS Max e iPhone XS a confrontoHDEngadget

Accanto a XS c'è iPhone XS Max, che è sostanzialmente il modello appena descritto ma dal display più ampio. Ha un display OLED da 6,5 pollici con risoluzione di 2688x1242.

A parte le dimensioni dello schermo, le funzionalità e le capacità della versione maggiorata sono uguali a quelle di iPhone XS. La durata della batteria di XS Max offre, però, fino a 90 minuti in più rispetto a iPhone X.

Anche iPhone XS Max sarà disponibile dal 21 settembre (tra i colori riservati al modello più grande ci sono il rosso, il blu, il giallo e il corallo), ma il prezzo partirà da 1289 euro.

iPhone XR

Tre bellissimi iPhone XRHDApple

Se quelli visti finora erano i nuovi dispositivi top di gamma di Apple, iPhone XR si propone come dispositivo più "economico".

Stando a quanto riferito dalla società, questa versione XR offre un'esperienza in stile iPhone X (non c'è il pulsante Home, per esempio), ma è dotato di uno schermo LCD piuttosto che del più prestante OLED. Monta un display da 6,1 pollici ed è equipaggiato (anch'esso) con il processore A12 Bionic.

La fotocamera posteriore non è doppia e pertanto non può effettuare zoom ottico. Insomma, la formula è quella sperimentata nel 2013 con iPhone 5c: componenti meno avanzate, prezzo inferiore.

È giusto dire inferiore (rispetto ai modelli precedentemente citati), non basso: iPhone XR costerà infatti 889 euro e sarà messo sul mercato il 26 ottobre.

Apple Watch Series 4

Arriva la quarta generazione dello smartwatch di Apple. Il dispositivo indossabile presentato durante il keynote 2018 è dotato di una grande varietà di nuovi quadranti, ma soprattutto di uno schermo più grande del 35% rispetto ai precedenti modelli.

Interessanti novità dal punto di vista software (in particolare per quanto riguarda la salute e il benessere): il nuovo Apple Watch non soltanto conta i battiti cardiaci, ma fa anche l'elettrocardiogramma con una precisione paragonabile a quella di un macchinario ospedaliero. Inoltre, ha la capacità di rilevare quando chi lo indossa cade (attivando opzioni per contattare i servizi di emergenza).

L'orologio della mela morsicata arriverà il 21 settembre (in acciaio e alluminio, in diversi colori) e potrà essere acquistato sborsando 439 euro.

The Elder Scrolls: Blades

The Elder Scrolls: Blades mostra le potenzialità di iPhone XSHDBethesda

Sebbene non si tratti di un nuovo annuncio, The Elder Scrolls: Blades di Bethesda è stato mostrato durante il keynote. Todd Howard, game director, è salito sul palco per far vedere il gioco e ciò che il nuovo processore A12 di iPhone XS rende possibile in termini di effetti visivi. Ha inoltre ribadito che la data d'uscita di Blades è prevista per questo autunno (sebbene non sia ancora stata decisa) e che le prenotazioni sono disponibili già da adesso.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.