FOX

Oscar 2019, ecco la lista dei 21 film italiani in lizza per la candidatura

di -

Annunciate le pellicole che si contenderanno il titolo per rappresentare l'Italia e entrare nella lista dei candidati come Miglior film straniero agli Oscar 2019. Ecco l'elenco completo.

Oscar 2019 Getty Images

15 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo la 75esima Mostra del Cinema di Venezia, cresce già l'attesa per scoprire quali saranno i film candidati agli Oscar 2019, che andranno in scena il 24 febbraio. Nel frattempo è stata svelata la lista delle 21 pellicole italiane che proveranno a contendersi il titolo per entrare in corsa tra i candidati al Miglior film straniero. 

La commissione istituita presso l'ANICA si riunirà il 25 settembre per scegliere il film italiano da proporre all'Academy Awards tra i lungometraggi distribuiti nelle sale tra il 1° ottobre 2017 e il 20 settembre 2018. Nella lista figurano pellicole di ogni genere tra cui le commedie Come un gatto in tangeziale di Riccardo Milani, che ha riscosso un enorme successo al botteghino, e Una storia senza nome di Roberto Andò. 

Spiccano poi il toccante Sulla mia pelle di Alessio Cremonini, che racconta l'ultima settimana di vita di Stefano Cucchi con l'incredibile interpretazione di Alessandro Borghi, e Dogman di Matteo Garrone. Quest'ultimo potrebbe essere sicuramente uno dei favoriti per entrare poi nella shortlist dei cinque nominati come Miglior film straniero. 

Tra le sorprese invece troviamo la commedia Quanto basta di Francesco Falaschi mentre il grande assente è Paolo Sorrentino con Loro, uscito il 13 settembre nella versione ridotta. Ed è stato proprio il regista partenopeo l'ultimo a rappresentare l'Italia agli Oscar nel 2014 con La grande bellezza che poi portò a casa l'ambita e prestigiosa statuetta dell'Academy. Lo scorso anno invece la commissione scelse A ciambra di Jonas Carpignano ma il film non riuscì ad entrare nella shorlist. 

Ecco l'elenco ufficiale dei 21 film italiani candidati:

  • A casa tutti bene di Gabriele Muccino
  • Caina di Stefano Amatucci
  • Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani
  • Dogman di Matteo Garrone
  • Dove non ho mai abitato di Paolo Franchi
  • L'esodo di Ciro Formisano
  • L'età imperfetta di Ulisse Lendaro
  • Il figlio sospeso di Egidio Termine
  • Lazzaro felice di Alice Rohrwacher
  • Manuel di Dario Albertini
  • Napoli velata di Ferzan Ozpetek
  • Nome di donna di Marco Tullio Giordana
  • Quanto basta di Francesco Falaschi
  • La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi
  • Riccardo va all'inferno di Roberta Torre
  • Sembra mio figlio di Costanza Quatriglio
  • Una storia senza nome di Roberto Andò
  • Sulla mia pelle di Alessio Cremonini
  • La terra dell'abbastanza di Damiano e Fabio D'Innocenzo
  • The place di Paolo Genovese
  • Tito e gli alieni di Paola Randi

Voi cosa ne pensate? Siete d'accordo sulla scelta dei film?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.