FOX

Blade Runner 2049 diventa una serie TV? [RUMOR]

di -

Secondo il reporter Roger Friedman, sarebbe in sviluppo una serie TV di Blade Runner 2049 che potrebbe coinvolgere anche i personaggi del primo film.

Ryan Gosling e HArrison Ford in Blade Runner 2049 Warner Bros. Pictures

8 condivisioni 0 commenti

Condividi

Doveva essere il sequel dei sequel. Invece Blade Runner 2049 ha clamorosamente floppato al box-office mondiale nonostante la presenza nel cast del sex symbol Ryan Gosling e del ritorno di Harrison Ford nei panni del detective acchiappareplicanti Rick Deckard.

Sul valore della pellicola c'è poco da discutere: un'opera ambiziosa - dal minutaggio sicuramente eccessivo - in cui i rimandi all'originale fanno capolino con la stessa frequenza con cui il sole bacia Londra nei mesi invernali. Non una semplice operazione nostalgia, quindi, piuttosto un coraggioso tentativo di espandere quell'universo futuribile immaginato mezzo secolo fa da Philip K. Dick e trasportato per la prima volta al cinema da Ridley Scott nel 1982.

Nonostante i due Oscar in cascina (meritatissimo quello per la fotografia a Roger Deakins), i piani per un eventuale terzo capitolo di Blade Runner pare siano congelati a tempo indeterminato, complici i magri incassi dello sci-fi diretto da Denis Villeneuve. Prende corpo, però, un'ipotesi altrettanto (se non di più) affascinante.

Blade Runner 2049 diventa un serie TV?

Blade Runner 2049 ha spostato l'azione in avanti di 30 anni rispetto agli accadimenti del primo, indimenticabile film. Un nuovo protagonista (il "lavoro in pelle" Ryan Gosling, ovvero l'agente K), un villain biblico decisamente invasato (Jared Leto) e un'androide killer formidabile (la "Terminator" Sylvia Hoeks).

L'universo raccontato da Villenueve assieme agli sceneggiatori Fancher e Green potrebbe espandersi in una serie TV. A rivelarlo è il reporter Roger Friedman, storica (ex) firma di Fox News, che su Showbiz411 ha rivelato in esclusiva che un serie su Blade Runner 2049 è in fase di sviluppo.

Mi è stato detto che la serie è attualmente in fase di sviluppo, anche se non mi sono stati forniti ulteriori dettagli. Rick, sua figlia, e forse l'agente K dovrebbero costituire il nucleo centrale della serie che includerà nuovi e vecchi personaggi. 

La scelta di una serie TV sembra essere decisamente più saggia rispetto ad un costoso terzo capitolo. Restano però alcuni dubbi: chi sarà in grado di sostituire Roger Deakins ricreando allo stesso tempo il look irresistibile di Blade Runner 2049? Quali attori verranno ingaggiati per la serie TV, visto che difficilmente una produzione destinata al piccolo schermo (si parla di Syfy, non certo di Amazon o Netflix) potrà permettersi Harrison Ford o Ryan Gosling?

Non resta che attendere l'ufficialità o meno della notizia, che per ora rimane solamente un rumor da verificare.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.