FOX

Coca-Cola starebbe lavorando a un drink alla cannabis

di -

Coca-Cola, il colosso delle bibite gassate, starebbe pensando di realizzare una bevanda a base di cannabis!

Le varie Coca-Cola disponibili sul mercato iStock

81 condivisioni 0 commenti

Condividi

La soda è ormai roba passata: Coca-Cola, infatti, starebbe pensando di realizzare un drink alla marijuana.

In una nota diffusa sul web, Coca-Cola ha dichiarato di sta studiando molto attentamente un possibile impiego di una sostanza della cannabis non psicotropa - ovvero il cannabidiolo (Cbd) - come ingrediente principale di una nuova bevanda benefica. Il Cbd, infatti, ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e rilassanti.

Ecco la nota diffusa dal colosso delle bevande gassate:

Stiamo studiando la crescita del Cbd, un principio non psicoattivo, per inserirlo come ingrediente principale in una nuova bevanda dalle proprietà benefiche. Ormai questo settore è in rapido cambiamento, ma ancora nessuna decisione è stata presa.

Coca-Cola lavorerà al progetto con Aurora Cannabis, una società canadese. Oramai la cannabis sta suscitando un grande interesse tra le grandi aziende, e molte scommettono che presto sarà legalizzata in diversi paesi.

La coltivazione e il consumo di cannabis diventeranno legali in Canada il prossimo 17 ottobre. Molte grosse aziende canadesi si stanno già muovendo per realizzare prodotti che contengono cannabisi: Molson Coors - un noto produttore di birra canadese - ha annunciato la produzione di bevande non alcoliche a base di marijuana, in collaborazione con Hexo, un produttore di cannabis terapeutica. 

Che i prodotti a base di cannabis siano il futuro?

 Via Mashable

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.