FoxComedy

Uno street artist e le sue opere 3D mozzafiato in piena città

di -

Ragni giganti e parole tridimensionali: un artista portoghese ama trasformare gli interni di edifici abbandonati e ormai usurati dal tempo in incredibili opere d’arte in 3D.

334 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non chiamateli (solo) graffiti!

Sergio Odeith è un artista portoghese che realizza “particolari” graffiti tra le strade periferiche o edifici abbandonati del Portogallo già dagli anni ’90.

Alla ricerca di nuovi stili per differenziarsi dagli altri street artist, negli anni Odeith ha abbracciato la tecnica dell’anamorfosi: realizzare disegni su un piano in modo distorto, che acquistano una forma tridimensionale solo quando l’osservatore si dispone in una particolare posizione.

La maggior parte delle opere anamorfiche di Odeith hanno come soggetti teschi, alieni o animali over-size, tanto l'artista stesso ama definire la sua arte “tetro in 3D”.

Considerato il “padre dell’anamorfismo”, Odeith ha collaborato con brand internazionali come Coca-Cola, Samsung e Shell e continua tuttora a realizzare graffiti in 3D nelle principali città del mondo come Los Angeles, Boston e Lisbona.

Alcune delle innumerevoli opere in 3D di Odeith sono state pubblicate sul suo account Instagram, attualmente seguito da 227mila follower.

Ragni, topi o lettere over-size: sfoglia la gallery in apertura del pezzo per ammirare alcune delle opere di street art in 3D di Sergio Odeith e fateci sapere nei commenti qual è la vostra preferita!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.